Il tuo browser non supporta JavaScript!

Dall'estremo possibile

Dall'estremo possibile
titolo Dall'estremo possibile
autore
curatore
collana Citoyens
editore Ediesse
formato Libro
pagine 242
pubblicazione 2011
ISBN 9788823015647
 

Scegli la libreria

12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
In questo libro vengono raccolti alcuni scritti di Mario Tronti, che hanno come tema centrale il rapporto tra le nuove inquietudini giovanili (e, ancora una volta, operaie) e la politica. Muovendo dalla attuale congiuntura, dove la situazione giovanile e intellettuale è tornata ad essere esplosiva, questi scritti ripropongono il tema della politica come orizzonte necessario e ineludibile, per far durare questa irrequietezza e per non essere ancora una volta risucchiati dall'antipolitica, da quella personalizzazione della politica che rappresenta il cancro delle nostre società democratiche. Il volume si apre con una Conversazione con Pasquale Serra, e si chiude con una Autobiografia filosofica di Tronti, che fa il punto sul suo complesso percorso intellettuale e politico.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.