Il tuo browser non supporta JavaScript!

Tutta la verità. Totu sa beridadi. Storia di un sequestro

titolo Tutta la verità. Totu sa beridadi. Storia di un sequestro
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Eretica speciale
Editore Stampa alternativa
Formato Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2015
ISBN 9788862224536
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
"Tutta la verità. Totu sa beridadi" è l'autobiografia di Mario Trudu, ergastolano ostativo condannato per due sequestri di persona, in carcere da 35 anni. L'autore ripercorre la sua vita dal tempo in cui era pastore sui monti dell'Ogliastra fino alle vicende dei sequestri e ai lunghi anni di carcere. Condannato la prima volta per il sequestro Bussi, del quale da sempre si dichiara innocente, durante una breve latitanza fu responsabile del sequestro Gazzotti. È anche il racconto di decenni passati nelle prigioni fra la Sardegna e 'il continente', in quel regime 'eccezionale' - il 41bis - che fa di 1.200 persone nella sua condizione quelli "della morte viva", perché non collaboratori di giustizia. Della sua vicenda Trudu non risparmia niente, né a sé né agli altri, in una narrazione che ha sullo sfondo, costante, l'immagine e il pensiero forte dell'entroterra sardo. Suoi i disegni che illustrano alcune tappe della vicenda
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.