Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diventare persone. Donne e universalità dei diritti

Diventare persone. Donne e universalità dei diritti
titolo Diventare persone. Donne e universalità dei diritti
Autore
Traduttore
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana Collezione di testi e di studi
Editore Il mulino
Formato Libro
Pagine 370
Pubblicazione 2001
ISBN 9788815081759
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
 
L'autrice sostiene che per arrivare ad una soglia minima di rispetto della dignità umana nelle costituzioni come nelle attività di governo i diritti vadano sostituiti con la garanzia di "capacità", con il dispiegarsi cioè di quelle condizioni che rendono un uomo realizzato. La posizione dell'autrice si forma attraverso un confronto con altre filosofie politiche e morali contemporanee (da Rawls a Harsany, da Sen a Scanlon) e si intreccia con altre culture, in particolare con quella dell'India, dove Martha Nussbaum ha trascorso molti anni impegnata in missioni scientifiche Onu.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.