Il tuo browser non supporta JavaScript!

«L'amore e non il sacrificio». La misericordia nel Vangelo di Matteo

«L'amore e non il sacrificio». La misericordia nel Vangelo di Matteo
titolo «L'amore e non il sacrificio». La misericordia nel Vangelo di Matteo
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Quaderni di Camaldoli
Editore Edb
Formato Libro
Pagine 72
Pubblicazione 2016
ISBN 9788810411452
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Nel Vangelo di Matteo il tema dell'amore-misericordia riveste grande rilievo e ricorre in più occasioni. In particolare, due brani sono collegati tra loro da una citazione del profeta Osea: "Perché voglio l'amore e non il sacrificio, la conoscenza di Dio più degli olocausti". Nell'Antico Testamento la misericordia è innanzitutto prerogativa divina, segno dell'amore fedele per l'uomo e parametro di comportamento. E poiché nella Scrittura l'imperativo viene sempre dopo l'indicativo, il credente sperimenta il volto misericordioso di Dio e solo successivamente è chiamato a comportarsi di conseguenza. Gesù stesso nel Vangelo di Luca rimanda a tale principio, quando afferma "Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.