Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il lavoro intellettuale come professione

Il lavoro intellettuale come professione
titolo Il lavoro intellettuale come professione
Autore
Curatore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Nuovi oscar saggi, 95
Editore Mondadori
Formato Libro
Pagine 194
Pubblicazione 2018
ISBN 9788804703402
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
"Il lavoro intellettuale come professione" è il titolo scelto da Max Weber per raccogliere i testi di due celebri conferenze, "La scienza come professione" e "La politica come professione", da lui tenute all'Università di Monaco tra il 1917 e il 1919. La riflessione del grande filosofo è incentrata da un lato sulla situazione della Germania uscita disastrosamente dalla Grande Guerra e dall'altro sulla figura e il ruolo dell'intellettuale, scienziato e politico, sui limiti intrinseci delle due discipline e sull'inevitabile conflitto tra la scienza, la cui autorità riposa sul suo essere del tutto avalutativa, e la politica, che nella definizione e nella scelta di gerarchie di valori ai quali la realtà deve adeguarsi trova la propria ragion d'essere. I due testi costituiscono un'opera unica, la cui «grandezza problematica» è ben sottolineata dall'ormai classico saggio di Massimo Cacciari, qui presentato in una versione aggiornata.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.