Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Tradurre dal silenzio. La psicoanalisi come esperienza assoluta

Tradurre dal silenzio. La psicoanalisi come esperienza assoluta
titolo Tradurre dal silenzio. La psicoanalisi come esperienza assoluta
Autore
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Accademia del silenzio
Editore Mimesis
Formato
libro Libro
Pagine 57
Pubblicazione 2018
ISBN 9788857545622
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
6,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
L'esperienza del silenzio è un modo per ritrovarsi autenticamente con se stessi e con gli altri. Il silenzio circoscrive il rapporto con l'Altro, con l'immagine di sé e con il proprio corpo. Altro, immagine, corpo: in ciascuno di questi livelli di esperienza il silenzio si fa segno di una presenza e, al contempo, di un'assenza. In questo taccuino l'autore ci porta dentro l'esperienza psicoanalitica esplorando le vie in cui tale presenza-assenza si manifesta nel rapporto con il proprio inconscio. L'inconscio si rivela infatti come parola e silenzio, come eco del passato e come segno ancora muto che attende di essere tradotto in avvenire. Il viaggio e la relazione psicoanalitica sono un'occasione per mettersi sulle tracce di ciò che era stato già scritto nel destino del soggetto e sulle tracce silenziose che custodiscono ancora un nuovo avvenire.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.