Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Strategie dell'esclusione

Strategie dell'esclusione
titolo Strategie dell'esclusione
Autori ,
Traduttori ,
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Saggi
Editore Il mulino
Formato
libro Libro
Pagine 280
Pubblicazione 2004
ISBN 9788815096272
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Quella che viene portata alla nostra attenzione è l'idea che i rapporti di superiorità/inferiorità, anche in assenza di disuguaglianze etniche o economiche, siano costruiti socialmente in base alla "anzianità" degli ingressi nella comunità, cioè alla distinzione tra "vecchie famiglie" e "nuovi arrivati". A partire da questo assunto, Elias sviluppa una serie di temi che rappresentano altrettanti problemi cruciali per le scienze sociali e per la comprensione delle società contemporanee: l'auto-definizione dei gruppi, la coesione e la solidarietà, l'uniformità delle norme e l'autodisciplina, il pregiudizio e la stigmatizzazione, le strategie di chiusura e di esclusione sociale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.