Il tuo browser non supporta JavaScript!

Dire grazie. L'«hallelujah» della gratitudine

Dire grazie. L'«hallelujah» della gratitudine
titolo Dire grazie. L'«hallelujah» della gratitudine
autori ,
argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
collana Il Pellicano Rosso. Nuova serie
editore Morcelliana
formato Libro
pagine 96
pubblicazione 2014
ISBN 9788837228132
 

Scegli la libreria

10,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Se "dire grazie" è un'esperienza quotidiana, traspare in essa quel "grazie originario" che accomuna tutti gli uomini: davanti al mistero della vita, oppure - religiosamente - di fronte alla grandezza di Dio. Massimo Giuliani ne ricava i tratti universali e il significato etico-filosofico a partire da una fenomenologia che spazia dall'obbligo di gratitudine verso i genitori al rapporto fra il provare tale sentimento e l'esprimerlo, dal riconoscimento che il popolo ebraico conferisce ai giusti delle nazioni alla benedizione giudaica dopo il pasto. Nella Bibbia l'esclamazione di gioia e di riconoscenza per eccellenza è hallelujah, "date lode a Dio": Paolo De Benedetti mostra come tale espressione, attraverso i testi ebraici e quelli cristiani, giunga a noi come un grido dal cuore, che nasce dall'esperienza e risuona in tutto il creato, educandoci a un dialogo costante con Dio.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.