Il tuo browser non supporta JavaScript!

«Ovunque in catene». La costruzione della libertà

«Ovunque in catene». La costruzione della libertà
titolo «Ovunque in catene». La costruzione della libertà
autore
argomenti Diritto, Economia e Politica Diritto
Law
collana I SAGGI
editore M & b publishing
formato Libro
pagine 135
pubblicazione 2006
ISBN 9788874510702
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Le istituzioni pretendono di essere obbedite. Ma perché si deve obbedire al potente? La domanda è di quelle decisive. Infatti, viene posta solo in situazioni estreme, e anche da individui estremi. Tra essi dovrebbero esserci i filosofi. Lo si può confutare in molti modi, il potere. Lo si può fare con la filosofia ma anche con la prassi. Questo libro lo là con la filosofia Così il suo autore si comporta con la legittimità, con la pretesa di legittimità che contraddistingue ogni dominio: la interroga, la incalza, la sfida a svelarci come abbia fatto a diventare quel che dice di essere. E intanto, mentre attende una risposta che tarda a venire - e che non va oltre un aprepotente "Percbé sì" -, avanza al lettore una serie di altre domande.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.