Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Paura dei barbari

Paura dei barbari
Titolo Paura dei barbari
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Mediterranea
Editore Crocetti
Formato
libro Libro
Pagine 96
Pubblicazione 2022
ISBN 9788883063725
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Un'isola remota a sud di Creta, il punto più meridionale d'Europa, circondata da un'infinita distesa di mare. Per Oksana, arrivata dall'Ucraina dopo essere sopravvissuta al disastro di Chernobyl, l'isola è un sogno che ha la forma di una casa blu e bianca con un albero di limoni. Per Penelope, una donna greca cresciuta in un convento e costretta a sposarsi con uomo che non ama e non la ama, l'isola è una specie di prigione. Le loro due narrazioni, sapientemente intrecciate, ci mettono di fronte ai temi dell'alterità, e alle nozioni di "straniero" e "barbaro", interrogandoci sulla nostra identità e la nostra paura di accogliere il diverso.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.