Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sonavan le quiete stanze. Sullo stile dei «Canti» di Leopardi

Sonavan le quiete stanze. Sullo stile dei «Canti» di Leopardi
titolo Sonavan le quiete stanze. Sullo stile dei «Canti» di Leopardi
autore
argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
collana Saggi
editore Il mulino
formato Libro
pagine 174
pubblicazione 2006
ISBN 9788815109408
 

Scegli la libreria

16,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Appassionato studioso di poesia italiana, Mengaldo mette a frutto le sue conoscenze di filologia, storia della lingua, linguistica e stilistica per indagare nel profondo uno dei capolavori massimi della nostra storia letteraria: i "Canti" di Leopardi. E lo fa soffermando l'analisi sulle differenze e sulle costanti interne alle quattro fasi dei "Canti": Canzoni, Idilli, Canti pisano-recanatesi e ultimi Canti. Ne emerge non soltanto l'individualità linguistica e stilistica di ciascuna delle quattro grandi fasi rispetto alle altre, ma anche, di volta in volta e secondo lo stesso principio, l'individualità dei singoli canti.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.