Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il senso della frase

Il senso della frase
titolo Il senso della frase
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Universale economica
Editore Feltrinelli
Formato
libro Libro
Pagine 248
Pubblicazione 2002
ISBN 9788807813368
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,50
Nel romanzo il protagonista si occupa esclusivamente delle sue ossessioni, delle fobie degli amici/alter ego che gli fanno da coro tragico (o comico). Nell'occasione il problema è quello di ritrovare una donna scomparsa. Il giovane si mette sulle sue tracce, spostandosi a caso in una Milano labirintica in cui si riflettono i miti e gli incubi degli anni ottanta. Lazzaro continua a imbattersi in se stesso e nei suoi fantasmi: perditempo assortiti, consulenti psichiatriche, ninfomani, bugiarde patologiche, squadre di assassini su pattini a rotelle, babbi natali omicidi, specchi deformanti di un'unica realtà: la sua.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.