Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il peccato. Chi è costui? Apologia di un «nobile» decaduto

Il peccato. Chi è costui? Apologia di un «nobile» decaduto
titolo Il peccato. Chi è costui? Apologia di un «nobile» decaduto
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Universo teologia, 130
Editore San Paolo Edizioni
Formato Libro
Pagine 160
Pubblicazione 2020
ISBN 9788892222113
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il volume propone una riflessione semplice, ma allo stesso documentata, sul "peccato. L'autore spiega perché approfondire la realtà del peccato aiuti ad approfondire la realtà della misericordia di Dio e la chiamata alla santità di ogni essere umano. Per raggiungere tale scopo vengono chiariti alcuni aspetti inerenti al peccato. Per esempio, che il peccato originale non è di Adamo ed Eva, ma di Satana; che c'è differenza tra male e peccato; che compiere un vero e proprio peccato non è poi così semplice, perché bisogna che si verifichino condizioni precise. Un capitolo centrale è dedicato in particolare al modo concreto in cui Gesù ha liberato l'intera umanità e ogni essere umano dal peccato. Il volume si conclude con una breve catechesi, chiara e "simpatica", per aiutare a celebrare con frutto il sacramento della riconciliazione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.