Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Tutta colpa loro? Un filosofo, un teologo e uno psicanalista a confronto sul peccato originale

Tutta colpa loro? Un filosofo, un teologo e uno psicanalista a confronto sul peccato originale
Titolo Tutta colpa loro? Un filosofo, un teologo e uno psicanalista a confronto sul peccato originale
Autore
Traduttore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Le frecce, 12
Editore ESD-Edizioni Studio Domenicano
Formato
libro Libro
Pagine 96
Pubblicazione 2008
ISBN 9788870946901
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Thomas Crean si confronta con passione e criticamente con le tesi esposte nel bestseller di Richard Dawkms "L'illusione di Dio". Dawkins presenta Gesù di Nazaret allo stesso tempo come una artificiosa illusione e come tracotante personaggio storico, presenta i Vangeli come inattendibili e come i prodotti logici e credibili di menti vanagloriose per un mondo fondato tanto sul materialismo quanto sull'idealismo, in cui i fatti, pur documentati storicamente, sono spesso falsificati come fantasiose e deliranti congetture. Crean smonta le tesi dì Dawkins, non si ferma ai luoghi comuni, ma sceglie di percorrere con intelligenza i sentieri della verità umana e divina, per ridonare alla persona umana la chiara consapevolezza della sua dignità e della sua più autentica e profonda vocazione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.