Il tuo browser non supporta JavaScript!

Storia dell'opera lirica. Un immenso orizzonte. Dalle origini ai giorni nostri

Storia dell'opera lirica. Un immenso orizzonte. Dalle origini ai giorni nostri
titolo Storia dell'opera lirica. Un immenso orizzonte. Dalle origini ai giorni nostri
Autore
Argomento Scienze Umane Comunicazione
Collana Odoya library, 380
Editore Odoya
Formato Libro
Pagine 288
Pubblicazione 2019
ISBN 9788862885607
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
Roberta Pedrotti ci guida alla scoperta del mondo del melodramma, della sua storia e dei suoi protagonisti, ma anche dei suoi codici, dei suoi segreti, delle sue tradizioni e dei suoi nuovi orizzonti nel mondo contemporaneo. Pagina dopo pagina prendiamo parte a un viaggio affascinante nelle vicende che hanno caratterizzato la nascita di un'arte capace di rinnovarsi e rimanere viva e attuale dal Seicento fino ai giorni nostri, sempre protesa, come una musa bifronte, fra passato e futuro. È il racconto di artisti come Monteverdi, Vivaldi, Händel, Mozart, Rossini, Bellini, Donizetti, Verdi, Puccini, Wagner, Strauss e Britten, ma è anche una storia di politica, società, arti e tecnologie. Lo sguardo panoramico e a curato dell'autrice, infatti, si arricchisce di approfondimenti, schede e spunti di riflessione che rendono il volume anche un manuale di consultazione, una guida per il mondo dell'opera e dei melomani. Un libro pensato per tutti, per essere semplice ma non superficiale, per accompagnare anche il lettore meno esperto e offrirgli mappa e bussola così da potersi orientare in un universo straordinario, tutto da scoprire. Prefazione di Azio Corghi. Premessa di Francesco Lanzillotta.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.