Il tuo browser non supporta JavaScript!

Immagine, arte, virtualità. Per un'estetica della relazione

novità
Immagine, arte, virtualità. Per un'estetica della relazione
titolo Immagine, arte, virtualità. Per un'estetica della relazione
autore
argomenti Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Adozioni Interfacoltà Lettere - Scienze della Formazione
collana Estetica
editore Morcelliana
formato Libro
pagine 208
pubblicazione 2020
ISBN 9788837233952
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Prendendo avvio dalla nozione di sistema e dall'esame di alcune particolari realtà - le immagini, le persone, le opere d'arte, i corpi virtuali - il volume indaga la categoria di relazione. In principio è la relazione e l'analisi dei corpi virtuali ne mostra bene l'originarietà. Ibridi ontologici, plessi di corpo e immagine, oggetto ed evento, interno ed esterno, artificiale e vivente, esistono solo nell'interazione. Come emerge in alcune operazioni artistiche che schiudono orizzonti di possibilità estetiche ed etiche.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.