Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La valutazione della performance individuale nelle pubbliche amministrazioni

La valutazione della performance individuale nelle pubbliche amministrazioni
titolo La valutazione della performance individuale nelle pubbliche amministrazioni
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Economia
Collana Economia e management
Editore Franco Angeli
Formato
libro Libro
Pagine 240
Pubblicazione 2013
ISBN 9788820408350
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
32,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Nonostante i luoghi comuni, più o meno radicati, nella pubblica amministrazione le prassi di valutazione del personale, dirigenti, funzionari o impiegati che siano, è una prassi di lungo periodo. Storicamente si valutava la persona, in quanto incarnazione dello Stato. Monsù Travet, come oggi i suoi colleghi prefetti, militari ecc., era valutato per le sue qualità morali e per le sue caratteristiche personali e non per i risultati del suo lavoro. Con l'evoluzione del rapporto di lavoro e la sua convergenza con il lavoro privato, la valutazione dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni si concentra sui risultati raggiunti e sui comportamenti organizzativi manifestati, cioè, in una parola, sulla performance individuale erogata, come prescritto dalle norme attuali. In tal senso il libro, dopo avere inquadrato metodologicamente i sistemi di valutazione delle performance, individua i punti di snodo dei sistemi di valutazione e le relative alternative di intervento che gli enti dispongono. A tale fine il testo sviluppa anche una serie di casi reali ed una manualistica in cui si analizzano le diverse opzioni che si dispongono nelle prassi attuali, per la riprogettazione e la messa a punto dei sistemi di valutazione delle performance individuali e delle relative strategie in tema di relazioni sindacali.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.