Il tuo browser non supporta JavaScript!

Poesie (Esenin)

Poesie (Esenin)
titolo Poesie (Esenin)
Autore
Argomento Letteratura e Arte Poesia
Collana Labirinti
Editore La vita felice
Formato Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2005
ISBN 9788886314329
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
11,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni

La poesia di Esenin è popolarissima in Russia e trova le ragioni del suo perdurante successo internazionale nella generosa e straziata sincerità che la riscatta anche quando incombe l'ombra misticheggiante del personaggio letterario e nell'estrema orecchiabile dolcezza delle sue cadenze, in cui molti riconoscono una tipica espressione della poesia russa.

 

Biografia dell'autore

Sergej Alexandrovic Esenin

(1895-1925) nasce in un villaggio della Russia meridionale. Le sue origini rurali ne segnano profondamente la personalità artistica, avvicinandolo fin da subito al gruppo dei "poeti contadini". Esenin salutò inizialmente in modo positivo la Rivoluzione con poemi visionari e allegorici; in seguito il suo gusto per le metafore eccentriche si concretizzò nell'adesione alla poetica dell'immaginismo. Inquieto e sradicato nella convulsa Mosca postrivoluzionaria, sentendosi superato come uomo e come poeta, Esenin si abbandonò, con volontà autodistruttiva, all'esibizione della propria angosciata delusione. Finì suicida, impiccandosi in una stanza d'albergo a Leningrado.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.