Il tuo browser non supporta JavaScript!

Avere ragione avendo torto. La ricerca letteraria di Giancarlo Buzzi

Avere ragione avendo torto. La ricerca letteraria di Giancarlo Buzzi
titolo Avere ragione avendo torto. La ricerca letteraria di Giancarlo Buzzi
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana Mosaic
Editore Iniziative Editoriali
Formato Libro
Pagine 168
Pubblicazione 2020
ISBN 9788832193206
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,50
 
Giancarlo Buzzi (1929-2015) è una figura originale nel panorama culturale italiano. Come molti suoi contemporanei ha coniugato l'attività letteraria con quella di dirigente, lavorando per aziende come Pirelli, Olivetti e Mondadori. Questa contaminazione fra ambiti diversi dell'esperienza si riflette in tutta la sua scrittura: dai romanzi "Il senatore" (1958) e "L'amore mio italiano" (1963) al saggio pubblicitario "La tigre domestica" (1964), che mostrano le trasformazioni di un Novecento in equilibrio tra entusiasmo per il miracolo economico e perplessità nei confronti del neocapitalismo, fino a "L'impazienza di Rigo" (1997) e "Dell'amore" (2004), dove il racconto si intreccia con interessi speculativi. «Avere ragione avendo torto» è una citazione dal suo libro più importante, "Isabella delle acque" (1967-1977), e riassume il significato di un percorso di ricerca condotto tra sperimentazioni linguistiche e interrogativi metafisici.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.