Il tuo browser non supporta JavaScript!

Leggere l'«Introduzione del '57» di Marx

Leggere l'«Introduzione del '57» di Marx
titolo Leggere l'«Introduzione del '57» di Marx
autore
curatore
collana Minimalia
editore Ibis
formato Libro
pagine 143
pubblicazione 2011
ISBN 9788871643601
 

Scegli la libreria

9,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il testo conosciuto come "Introduzione del '57" è certamente, insieme al "Manifesto del partito comunista", lo scritto marxiano che ha goduto di più larga fortuna e di maggiore risonanza lungo il corso del ventesimo secolo. Ritrovata fra le carte di Marx in un quaderno siglato M e recante la data del 23 agosto 1857, l'Einleitung rimase inedita fino al 1903, quando Karl Kautsky ne curò la prima pubblicazione. Corredata di un ampio saggio introduttivo e di un adeguato apparato di commento critico-esegetico, la presente edizio-ne ambisce a presentarsi come la prima traduzione in lingua italiana fedele al manoscritto originale. Il lettore potrà ritrovarvi alcuni fra i più importanti temi della critica marxiana dell'economia politica, proposti allo stato nascente. Da queste pagine emerge già nitidamente la struttura logico-concettuale che si ritroverà, più ampiamente articolata, nella grande opera che vedrà la luce otto anni dopo, e che consacrerà la fama dell'autore del Capitale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.