I lavoratori del mare

I lavoratori del mare
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Ambientato negli anni Venti dell'Ottocento quando il mondo della marineria è investito dalla rivoluzione del motore, "I lavoratori del mare" è, allo stesso tempo, romanzo sociale e grande avventura marinaresca. Quando la Durande primo piroscafo a navigare la Manica - si incaglia fra le Douvres, padron Lethierry perde la sua fortuna. La nipote Déruchette, che ama come una figlia, si presta a sposare chiunque salvi il motore della nave. Sarà Gilliatt introverso ed emarginato, follemente innamorato della giovane - a offrirsi volontario; e sarà lui a sfidare fino all'"impossibile" la maestosità e la brutalità dell'oceano, che "niente dà e tutto si prende", in una lotta che tiene il lettore sospeso fino all'ultima riga.