Il tuo browser non supporta JavaScript!

La libertà e i suoi nemici nell'età della guerra al terrorismo

sconto
20%
La libertà e i suoi nemici nell'età della guerra al terrorismo
titolo La libertà e i suoi nemici nell'età della guerra al terrorismo
Autore
Collana Saggi tascabili laterza
Editore Laterza
Formato Libro
Pagine 109
Pubblicazione 2003
ISBN 9788842071075
 
Promozione valida fino al 09/10/2022

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,50 7,60
 
risparmi: € 1,90
Compra e ricevi in 5/10 giorni
L'11 settembre 2001 e le campagne militari contro l'Afghanistan e l'Iraq hanno radicalizzato le posizioni politiche. La destra ha fatto propria la sicurezza ad ogni costo, la sinistra ha sostenuto la pace universale e ha rifiutato senza eccezioni l'uso della forza. In questo libro Walzer alza il velo del conformismo ideologico della sinistra con l'intenzione di disegnare un tracciato alternativo a quello dei conservatori che unisca la lotta al terrorismo e al fondamentalismo musulmano con la tutela dei diritti civili e delle libertà costituzionali.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.