Il tuo browser non supporta JavaScript!

I pixel di Cézanne e altri sguardi su artisti

I pixel di Cézanne e altri sguardi su artisti
titolo I pixel di Cézanne e altri sguardi su artisti
autore
curatore
traduttore
argomento Letteratura e Arte Arte
collana In parole
editore Contrasto
formato Libro
pagine 223
pubblicazione 2017
ISBN 9788869657030
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
24,90
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Alcuni incontri sono stati fatali per Wim Wenders. Affinità artistiche, rapporti personali o professionali lo hanno legato a grandi pittori come Edward Hopper, Andrew Wyeth e, naturalmente, Cézanne; fotografi come Peter Lindbergh, James Nachtwey e Barbara Klemm e registi come Ingmar Bergman, Michelangelo Antonioni, Anthony Mann, Douglas Sirk, Samuel Fuller, Manoel de Oliveira e Yasujiro Ozu, o personalità come Pina Bausch e lo stilista giapponese Yohij Yamamoto. "I pixel di Cézanne" raccoglie i testi, in parte ancora inediti, scritti da Wenders negli ultimi 25 anni su questi personaggi. Ma il filo rosso che unisce le riflessioni del regista tedesco è il suo sguardo e l'inesauribile interesse per "l'atto del vedere", in un rapporto indissolubile fra pensiero, scrittura, arte visiva e cinema.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.