Il tuo browser non supporta JavaScript!

Adelphi: Gli Adelphi

Il porto di Toledo

di Anna Maria Ortese

editore: Adelphi

pagine: 554

«La vecchia natura delle cose non mi andava
15,00

La mente colorata. Ulisse e l'«Odissea»

di Pietro Citati

editore: Adelphi

pagine: 359

Nato da un progetto a lungo accarezzato, "La mente colorata" è soprattutto un'interpretazione narrata dell'"Odissea", dove vel
14,00

Il fiuto del dottor Jean e altri racconti

di Georges Simenon

editore: Adelphi

pagine: 165

Il 1938 è per Simenon un anno fausto: pubblica, da Gallimard, dieci romanzi e due raccolte di novelle, nonché, nella collana «
12,00

Miti e simboli dell'India

di Heinrich Zimmer

editore: Adelphi

pagine: 262

«Primeggiò fra le due guerre un meraviglioso presentatore di miti indù in un tedesco semplice e sottile, Heinrich Zimmer
15,00

Un vaso d'alabastro illuminato dall'interno. Diari

di George G. Byron

editore: Adelphi

pagine: 303

Un moto sussultano accompagna il transito terreno di Byron: una furiosa galoppata che possiamo ripercorrere attraverso questi
14,00

Nietzsche

di Martin Heidegger

editore: Adelphi

pagine: 1033

«Come Nietzsche aveva riconosciuto in Wagner il suo unico antagonista esistente e con ciò gli aveva tributato il più grande on
28,00

Addio a Berlino

di Christopher Isherwood

editore: Adelphi

pagine: 252

«Io sono una macchina fotografica con l'obiettivo aperto» dichiara l'alter ego di Christopher Isherwood arrivando nell'autunno
12,00

Il mondo inquieto di Shakespeare

di Neil Macgregor

editore: Adelphi

pagine: 315

Un berretto di panno e una spada, un calice e una medaglia; il modellino di una nave e una forchetta dai rebbi appuntitissimi;
22,00

La preda

di Irène Némirovsky

editore: Adelphi

pagine: 212

«Un Julien Sorel all'epoca della crisi»: così venne presentato, alla sua comparsa nelle librerie francesi, il protagonista di
10,00

Pan

di Knut Hamsun

editore: Adelphi

pagine: 192

Pubblicato per la prima volta nel 1894, "Pan" divenne ben presto uno dei libri di Hamsun più amati
13,00

Ada o Ardore

di Vladimir Nabokov

editore: Adelphi

pagine: 656

In questo romanzo Nabokov decise di sfrenare i suoi estri e i suoi capricci più nascosti e più cari, sfidando il lettore a seg
16,00

Groucho e io

di Groucho Marx

editore: Adelphi

pagine: 316

Come sappiamo dalle sue strepitose lettere, nonché dalla leggenda che circonda la sua carriera di attore, Groucho Marx era Gro
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.