Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bollati Boringhieri: I grandi pensatori

Il mondo dei quanti. La fisica quantistica per tutti

di Kenneth W. Ford

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 288

Il senso comune ci dice che la materia non svanisce nel nulla, che una particella e un'onda sono entità molto diverse e che una conoscenza sufficientemente accurata conduce a buone predizioni. Eppure, quando usciamo dall'ambito dell'esperienza quotidiana, per addentrarci nel mondo della fisica quantistica, le cose mostrano di stare in tutt'altro modo: le particelle di materia si possono annichilare, onde e particelle sono due facce della stessa medaglia e i risultati di certi esperimenti sono totalmente imprevedibili. Kenneth Ford ci spiega come le leggi che governano l'enormemente piccolo e l'enormemente rapido sfidino il senso comune e mettano alla prova il nostro intelletto al limite delle sue possibilità. Ford ci introduce alle grandi idee della fisica quantistica, che, nonostante i numerosi successi, continua a rimanere piena di concetti misteriosi: la granularità, il dualismo onda-particella, il principio di indeterminazione, la natura dei bosoni e dei fermioni, il principio di sovrapposizione e la non separabilità.
13,00

L'universo meccanico. Il racconto dell'astronomia moderna

di Dolnick edward

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 394

Nel 1665 Londra viene colpita da una pestilenza che si porta via un quinto dei suoi abitanti
14,00

Il bambino filosofo. Come i bambini ci insegnano a dire la verità, amare e capire il senso della vita

di Gopnik alison

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 298

Cos'hanno in mente i nostri figli quando, appena in grado di parlare, si impegnano con tutta la serietà di cui sono capaci nel
14,00

Le sorgenti della musica

di Curt Sachs

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 263

Apparso postumo nel 1962, questo volume costituisce la summa delle riflessioni e degli studi di un pioniere dell'etnomusicologia. Il sentiero critico di Curt Sachs ha seguito criteri di comparazione musicale mediante l'applicazione di parametri quali il ritmo, l'intervallo, il tempo, le scale ad aree culturali e a periodi storici differenti, dalla musica del mondo classico e preclassico alle civiltà extraeuropee, dove le funzioni, le norme e i significati sociali del fare musica obbediscono a esigenze diverse. Lo studio offre un affresco acuto ed equilibrato dello stato delle conoscenze etnomusicologiche, con i loro quesiti e i loro problemi. Sachs fornisce un'analisi delle varie culture musicali attraverso un confronto critico, che naturalmente vede in primo piano i riferimenti alla musica colta della tradizione europea. Per questi motivi il volume può essere considerato come una vera e propria introduzione alla tipologia delle civiltà musicali, in prevalenza di tradizione orale; o anche come una storia comparata delle culture musicali.
13,50

Il migliore dei mondi possibili. Matematica e destino

di Ekeland ivar

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 298

Il migliore dei mondi possibili
14,00

Pensieri degli anni difficili

di Albert Einstein

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 258

Pubblicato nel 1950 e uscito per la prima volta in Italia nel 1965, "Pensieri degli anni difficili" raccoglie le riflessioni d
13,00

Cartesio. La magia dei numeri e del moto. René Descartes e la scienza del Seicento

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 430

L'immagine tradizionale di Cartesio ci rimanda al filosofo razionalista chiuso nel suo studio che credeva che la propria metaf
16,00

Storia della psicologia

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 493

Lo sviluppo della psicologia non è stato lineare
14,00

Storia della tecnologia. Vol. 7/1: Il ventesimo secolo. Le comunicazioni e l'industria scientifica.

Il ventesimo secolo. Le comunicazioni e l'industria scientifica

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 400

In questo settimo volume scopriamo la nascita delle grandi industrie automobilistiche e aeronautiche, l'esordio dell'esplorazi
15,00

Storia della tecnologia

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 423

Dopo aver attraversato i tempi primitivi, il Medioevo, il Rinascimento e la Rivoluzione industriale la "Storia della tecnologia" si concentra sui primi cinquant'anni del Ventesimo secolo e chiude la sua lunga cavalcata concentrandosi su due temi cruciali: la comunicazione e l'industria. Dalla nascita delle grandi industrie automobilistiche e aeronautiche fino all'esordio dell'esplorazione spaziale; dall'invenzione dei primi calcolatori alla fotografia e al cinema; dalle nuove tecniche di stampa al trionfo della medicina moderna. Come nei precedenti volumi, i curatori e gli autori sono riusciti a condensare l'essenza di un periodo storico complesso in brevi saggi.
15,00

Tecniche dello yoga

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 200

Si tratta di una dettagliata indagine sul mondo ideale indiano che ha visto sorgere la prassi dei diversi Yoga, fornendo a ess
12,00

Introduzione alla psicologia analitica. Cinque conferenze. Ediz. integrale

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 214

Come sempre, quando ci si affida alla viva voce dello stesso Jung, l'esposizione delle sue teorie risulta chiara e brillante:
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento