Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bollati Boringhieri: Saggi Scienze

Se viceversa. Trenta pezzi facili e meno facili di matematica

di Lolli Gabriele

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 308

Troppo spesso la matematica è considerata uno sterile esercizio, nel quale è sufficiente applicare le formule stampate nel lib
24,00

Fisica quantistica per poeti

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 327

La fisica quantistica è la più solida base delle nostre conoscenze
25,00

L'ordine del mondo. Le simmetrie in fisica da Aristotele a Higgs

di Vincenzo Barone

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 233

Il mondo ci appare come una lunga serie di contingenze locali: ogni fatto accade per ragioni sue e quindi ogni previsione relativa al fatto successivo sembra azzardata. C'è però un altro modo di guardare il mondo, ed è quello fondato sulle regolarità intrinseche, sulle trame ordinate della sua tessitura sottile. In fisica il discorso sulla struttura del mondo giunge a noi addirittura da Anassimandro, ma è con Einstein che si fa strada prepotentemente l'idea di necessità, o di inevitabilità, nel mondo fisico. È con la relatività ristretta, nel 1905, che per la prima volta entra a far parte della fisica il concetto di simmetria come elemento fondamentale della spiegazione del mondo. Da Einstein in poi, il mondo apparirà dotato di una sua struttura intrinseca, che permette lo sviluppo di certe regolarità, mentre ne nega altre, proprio come avviene nel "Castello dei destini incrociati" di Italo Calvino, dove il gioco di incroci tra le storie raccontate dai tarocchi permette alcuni sviluppi narrativi e solo quelli, con regole ben definite e inaggirabili.
20,00

Complessità e modelli

Un nuovo quadro interpretativo per la modellizzazione nelle scienze della natura e della società

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 701

Dinamica non lineare, modellizzazione complessa, intelligenza artificiale, autorganizzazione: temi ostici - ma di straordinari
42,00

Neuropsicologia della coscienza

di Berti Anna E.

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 164

Il termine "coscienza" si riferisce a concetti diversi la cui definizione e il cui studio hanno fatto parte, nella storia del
19,50

Il fascino della matematica

Un viaggio attraverso i teoremi

di Ambrosetti Antonio

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 99

Se la matematica è così bella, come mai solo pochi ne subiscono il fascino? Proviamo vergogna a confessare di non conoscere Da
18,00

Le cellule invisibili

Il mistero delle staminali del cervello

di Bonfanti Luca

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 275

Le staminali - tra i temi più controversi della biologia contemporanea -sono cellule in grado di replicarsi indefinitamente e
20,00

Cosmologia e gravitazione

 

editore: Bollati Boringhieri

La cosmologia moderna nasce all'inizio del Novecento grazie a nuove idee (la relatività e la meccanica quantistica) e all'uso
30,00

Le emozioni primordiali. Gli albori della coscienza

di Derek Denton

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 350

Come funziona la coscienza? Scoprire in che modo le strutture cerebrali producano la consapevolezza di sé costituisce probabilmente la massima sfida delle neuroscienze. Denton avanza un'ipotesi nuova su questo tema antico e dibattuto: la coscienza si sarebbe progressivamente manifestata nel corso dell'evoluzione animale sotto forma di "emozioni primordiali", come la fame, la sete, il bisogno d'aria, il desiderio sessuale, cioè quelle forme impellenti di eccitamento che sono altamente funzionali alla sopravvivenza di un organismo, in quanto lo costringono ad agire, talvolta per scongiurare una minaccia alla sua stessa esistenza. L'ipotesi si basa sull'osservazione del comportamento di svariati animali - dagli elefanti che vanno in cerca di sale nelle grotte del Kenya alle tattiche di caccia dei polpi, dalla danza delle api alla capacità dei pesci di sentire dolore - e su studi di neuroimaging effettuati con soggetti umani, i cui risultati rivelano come siano le aree cerebrali ancestrali a rivestire un ruolo dominante nell'organizzazione delle emozioni primordiali. Anche attraverso il confronto delle proprie tesi con quelle di altri illustri scienziati, Denton delinea la teoria secondo cui le emozioni primordiali, oltre a giocare un ruolo primario negli stati di coscienza, costituiscono il fondamento della varietà di sensazioni e sentimenti tipicamente umani.
35,00

La musica della vita

La biologia oltre la genetica

di Noble Denis

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 178

Se la vita può essere paragonata alla musica, dove si trova la partitura e chi ne fu il compositore? La scoperta negli anni ci
24,00

Il mondo come gioco matematico

La vita e le idee di John von Neumann

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 273

Galileo e Newton dimostrarono che è possibile rappresentare il mondo fisico con la matematica
22,00

La scienza in cucina

di Peter Barham

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 323

Una cucina non è molto diversa da un laboratorio scientifico e, a ben guardare, l'attività che si compie al suo interno può essere assimilata a una scienza sperimentale. La preparazione e la cottura del cibo implicano procedimenti ben descrivibili attraverso le leggi della chimica e della fisica, la conoscenza delle quali può rivelarsi di grande utilità per migliorare le nostre prestazioni culinarie. Perché certe ricette riescono bene mentre altre falliscono inesorabilmente? Qual è il giusto punto di cottura, al di sotto o al di sopra del quale non si ottiene l'effetto desiderato? Perché alcuni ingredienti si combinano bene tra loro e altri invece non si legano affatto? Peter Barham risponde a questi interrogativi non rivelando i segreti di un grande chef, ma fornendo le dettagliate spiegazioni di uno scienziato.
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.