Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bompiani: AsSaggi

new

Un mondo migliore. Ritratti

di Silvia Sereni

editore: Bompiani

pagine: 224

"
15,00

Spigola o agnello

di Federico Riccato

editore: Bompiani

pagine: 160

Una figura bislacca si muove tra le barene
12,00

Il mio piccolino

editore: Bompiani

pagine: 80

I testi, essenziali ma carichi di significato, accompagnano le immagini sfociando in un libro commovente ed elegante che parla
9,00

Fiabe centimetropolitane

di Elio

editore: Bompiani

pagine: 128

"Surreale è tutto ciò che non potrebbe mai succedere
12,00

False coscienze. Tre parabole degli anni zero

di Matteo Marchesini

editore: Bompiani

pagine: 208

L'apparente inaugurazione di una casa, tra vecchi amici e intellettuali velleitari, mette alla prova un amore al capolinea che
14,00

L'alfabeto di Zoe

di Stassi Fabio

editore: Bompiani

pagine: 241

Questa sono io: Zoe! Lo so, non mi potete vedere: questo è soltanto un libro, e un libro è fatto di parole
14,00

La principessa Rapa e altre fiabe ritrovate

di Franz Xaver von Schönwerth

editore: Bompiani

pagine: 446

Nel 1850 Franz Xaver von Schönwerth, avvocato e segretario personale del principe Massimiliano di Baviera, viaggia nelle campagne della sua regione raccogliendo storie tradizionali dalla voce del popolo, come hanno fatto i fratelli Grimm. Le fiabe di Schönwerth, dimenticate, chiuse in trenta casse, dormono un lungo sonno nella soffitta del municipio di Ratisbona fino al ritrovamento nel 2009 a opera della studiosa Erika Eichenseer. Questa raccolta, che ne è una selezione, ridà spazio ai protagonisti maschili: principi ridotti a servi o giardinieri, ma poi destinati a uccidere giganti e a sterminare draghi come non succede nelle fiabe dei Grimm.
16,00

Racconti coranici

di Tahar Ben Jelloun

editore: Bompiani

pagine: 154

"L'uomo ha sempre avuto bisogno di placare le sue angosce; da sempre ha avuto bisogno di credere, di avere una religione che gli permettesse di avere delle risposte a domande difficili. Alcune persone rifiutano la religione: è un loro diritto. Questi racconti, i cui perrsonaggi sono inscritti nella cultura religiosa, hanno l'obiettivo di rendere più vicini alla nostra cultura e al nostro immaginario alcuni profeti e personaggi d'eccezione. In questo libro la loro vita è romanzata: è raccontata come se fossero eroi di un romanzo, una sorta di fiction ispirata a una realtà lontana e mitologica". re racconti sulla religione, sulla sua importanza e i suoi principi etici. Tre storie di grandi uomini che sono anche tre storie di fede. Le vicende, tutte umane, di chi ha combattuto per difendere il proprio credo in un Dio unico (sia questi il Dio cristiano, ebraico o musulmano) - accettando di essere presi per pazzi e di essere perseguitati dal proprio popolo. Tahar Ben Jelloun ci riporta ad epoche e luoghi lontani - ai confini della leggenda - per parlarci di Giustizia, Fede, Rispetto. Contro il materialismo e il politeismo, la superficialità e le ingiustizie sociali, di allora e di sempre.
13,00

Ultimi viaggi nell'Italia perduta

di Raffaele La Capria

editore: Bompiani

pagine: 188

"'Rievocare i paesaggi del passato non si può, diremo che Dio non vuole; vi è in essi alcunché dell'Eden consentilo all'uomo una volta sola... egli non può rientrarvi.' Questa frase mi tornava alla mente mentre mettevo insieme questo libro dove appunto si parla di quell'Italia perduta che oggi ci appare attraverso le parole di alcuni degli ultimi viaggiatori che la videro in un tempo non lontano - come un Eden consentito all'uomo una volta sola. E proprio quelli della mia generazione, che ne conservano il ricordo, possono ancora fare il raffronto tra i luoghi di una volta e i luoghi di oggi, nati dal rapporto sbaglialo fra tradizione e modernità, cultura e classe dirigente. È questo rapporto sbagliato che ha dato origine a quell'ibrido per cui oggi un luogo non è quello che era né quello che vorrebbe essere. Questo è accaduto a tutti i luoghi che nomino in questo libro, ai 'sacri siti' di una volta, a Positano, a Ischia, a Procida, a Capri, e a gran parte dei luoghi più prestigiosi dell'Italia Meridionale e della Sicilia; e naturalmente a Napoli stessa." (Raffaele La Capria)
13,00

Cosa fare a Faenza quando sei morto

di Gnocchi Gene

editore: Bompiani

pagine: 174

Se sei morto, o stai per diventarlo, Faenza è il buen retiro che hai sempre sognato
14,00

Assenza. Euridice e Orfeo

di Parrella Valeria

editore: Bompiani

pagine: 56

Un uomo, forse un ragazzo, ama una donna, forse una ragazza, e ne è riamato
8,00

La mucca volante

di Paolo Di Paolo

editore: Bompiani

pagine: 89

Nel cortile della scuola compare un giorno una lunga striscia rossa e bianca per tenere lontani i bambini da qualcosa che non devono vedere. Dopo cena, complici il nonno e il cane Macchia, Leo indaga: e scopre una mucca gonfia come un pallone, immobile, silenziosa. Il giorno dopo la mucca non ce più. Nessuno ne parla. L'indagine sembra archiviata quando Leo si ritrova con sei alleati curiosi quanto lui (a cui si aggiunge Giulia dalla frangetta tagliata), decisi a saperne di più anche su un'altra misteriosa sparizione, quella della maestra Pompelmo, avvenuta anni prima. Non resta che mettere insieme gli indizi e andare fino in fondo, nei sotterranei della scuola. Contro le bugie dei grandi, contro i loro divieti, contro certi segreti, per sapere la verità. Età di lettura: da 10 anni.
11,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.