Il tuo browser non supporta JavaScript!

Carocci: Le bussole

Teorie dell'azione sociale: i classici

di Gianmarco Navarini

editore: Carocci

pagine: 126

Il concetto di azione sociale, utilizzato per spiegare e comprendere l'agire dell'uomo in società, rimanda ad assunti e dimensioni teoriche di fondo della sociologia. Per questo, anche se in genere viene contrapposta agli approcci strutturali o alle macroanalisi dell'ordine sociale, la teoria dell'azione costituisce un ambito di riflessione paradigmatico con il quale ogni prospettiva sociologica non ha potuto evitare di misurarsi. Il libro attraversa l'opera di Marx, Weber, Durkheim e Simmel, illustrando come le loro teorie siano state costruite affrontando il tema dell'azione sociale.
12,00
12,00

Breve storia della grammatica italiana

di Simone Fornara

editore: Carocci

pagine: 128

Come è nata la grammatica dell'italiano e come si è evoluta nel tempo? Quali sono stati gli autori che ne hanno codificato le regole e in quale modo lo hanno fatto? Come si è arrivati alle grammatiche di oggi? Il libro, dopo aver definito con precisione il campo d'indagine e gli strumenti di riferimento per effettuarne uno studio approfondito, presenta un resoconto storico delle principali fasi che la codificazione della grammatica dell'italiano ha attraversato nel corso dei secoli, a partire dalla quattrocentesca Grammatichetta di Leon Battista Alberti fino alle più recenti e innovative opere contemporanee.
12,00

Didattica ricerca ambientale

di Persi Rosella

editore: Carocci

pagine: 127

Il tema della ricerca d'ambiente, intesa come strategia didattica per insegnarne i saperi e indirizzare verso comportamenti re
12,00

Che cosa sono le rappresentazioni sociali

di Grande Teresa

editore: Carocci

pagine: 125

La teoria delle rappresentazioni sociali è formulata da Serge Moscovici, a partire dalla metà del Novecento, nell'ambito della
12,00
12,00

La responsabilità sociale dell'impresa

di Vittorio Capecchi

editore: Carocci

pagine: 128

L'impresa deve ritenersi responsabile esclusivamente verso i propri azionisti e avere come unico obiettivo il profitto oppure la sua responsabilità può avere un respiro e confini più ampi, verso le persone che vi lavorano, l'ambiente, il territorio? Il libro esamina la responsabilità dell'impresa nel pensiero neoliberista e negli scenari alternativi di un'economia solidale che promuova e tuteli i diritti umani e dell'ambiente. Tutti i principali progetti internazionali e nazionali che parlano oggi di "responsabilità sociale dell'impresa" vengono analizzati e valutati per capire le profonde differenze che si celano sotto la stessa etichetta.
12,00

La traduzione audiovisiva

di Elisa Perego

editore: Carocci

pagine: 128

La traduzione audiovisiva costituisce un vasto dominio di ricerca a carattere interdisciplinare che si presta a essere analizzato da molteplici angolature. Questo lavoro predilige la dimensione linguistica e si propone di mettere in luce le caratteristiche salienti della sottotitolazione attraverso esempi in lingue diverse. Il libro illustra lo sviluppo e la diffusione a livello europeo delle molteplici metodologie di traduzione audiovisiva, permettendo al lettore di venire a conoscenza di procedimenti poco noti (sopratitolazione per il teatro, voice-over, commento, narrazione, descrizione audiovisiva) in un paese che per ragioni storiche e culturali da sempre predilige il doppiaggio.
13,00

Che cos'è un museo

di M. Vittoria Marini Clarelli

editore: Carocci

Giudicare il museo è più facile che comprenderlo. Poche istituzioni sono state valutate in modo così contraddittorio: tempio o cimitero dell'arte, luogo della meraviglia o deposito polveroso, microcosmo o disordine organizzato, casa dei sogni collettivi o dimora dell'incoerenza, laboratorio o supermarket della cultura. Ma che cos'è veramente il museo? Questo libro cerca di svelarne l'identità, raccontarne la storia, spiegarne il funzionamento e prevederne il futuro. È una guida generale al museo, ma anche un invito a riflettere sui molti dilemmi che rendono oggi il suo equilibrio così delicato.
12,00

Che cos'è la linguistica acquisizionale

di Marina Chini

editore: Carocci

pagine: 128

L'apprendimento di una lingua seconda riguarda sia studenti sia adulti che per vari motivi si spostano in aree linguistiche diverse da quella d'origine, e costituisce spesso la via maestra all'integrazione. La riflessione sulle modalità e i problemi che connotano l'apprendimento e la ricerca dei principi che lo guidano hanno dato vita in tempi recenti alla linguistica acquisizionale. Il libro presenta le nozioni di base della disciplina, espone i principali modelli teorici ed esamina i fattori, linguistici e non, che incidono sul processo di apprendimento. Fornisce poi esempi di percorsi di acquisizione di alcune L2 (soprattutto italiano e inglese), soffermandosi anche sul tema dell'apprendimento in classe.
13,00

Stati Uniti e America Latina dal 1945 a oggi

di Nocera Raffaele

editore: Carocci

pagine: 125

Storicamente, gli Stati Uniti hanno quasi sempre considerato l'America Latina una sorta di prolungamento geografico, una regio
12,00

Metodi di ergonomia cognitiva

di Ferlazzo Fabio

editore: Carocci

pagine: 128

L'ergonomia è un'area di ricerca e di applicazione che ha conosciuto negli ultimi anni una fase di grandissimo sviluppo
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.