Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Castelvecchi: I timoni

Il pensiero moderno in Francia

di Jean Wahl

editore: Castelvecchi

pagine: 184

Fuggito dal campo di concentramento di Drancy e rifugiatosi negli Stati Uniti nel 1942, Jean Wahl ha alleviato il suo esilio p
22,00

Decolonialità. Concetti, analisi, prassi

editore: Castelvecchi

pagine: 400

La decolonizzazione ha fallito, pertanto una decolonialità è quanto mai necessaria e urgente
35,00

La coscienza infelice nella filosofia di Hegel

di Jean Wahl

editore: Castelvecchi

pagine: 264

La coscienza infelice nella filosofia di Hegel inaugurò, negli anni Trenta del Novecento, la stagione dello hegelismo in Franc
25,00

La sfida della libertà. Gli anni americani (1943-1949). Opere

di Rachel Bespaloff

editore: Castelvecchi

pagine: 398

Nell'agosto del 1942 Rachel Bespaloff sbarca a New York: inizia così il suo esilio americano, attraversato da una profonda nos
35,00

Osservazioni sulla morale cattolica

di Alessandro Manzoni

editore: Castelvecchi

pagine: 400

Ancora oggi le "Osservazioni sulla morale cattolica" sono un libro rimosso, l'opera più segreta di Alessandro Manzoni
30,00

Il mio credo-Israele e umanità

di Elia Benamozegh

editore: Castelvecchi

pagine: 106

Nel bicentenario della nascita ripubblichiamo due brevi scritti di Elia Benamozegh: "Il mio Credo" (1877) contiene una sintesi
13,50

L'eternità nell'istante. Gli anni francesi (1932-1942). Opere

di Rachel Bespaloff

editore: Castelvecchi

pagine: 672

Filosofa dalla rara raffinatezza speculativa, stilista della lingua, Rachel Bespaloff è rimasta a lungo ingiustamente dimentic
30,00

Spinoza politico. Il transindividuale

di Étienne Balibar

editore: Castelvecchi

pagine: 432

La tradizione ci ha restituito Spinoza come il filosofo che più di chiunque altro ha messo in tensione la libertà individuale
35,00

La fine dell'impero cognitivo. L'avvento delle epistemologie del Sud

di Boaventura de Sousa Santos

editore: Castelvecchi

pagine: 480

Viviamo in un'epoca in cui disuguaglianze e discriminazioni sociali sono ormai politicamente accettate, mentre gli sbocchi pol
35,00

Populorum progressio

di Paolo VI

editore: Castelvecchi

pagine: 93

La "Populorum progressio" (emanata da Paolo VI nel marzo del 1967) è la determinante enciclica che ha posto con lucida prevegg
12,50

Vergogna ed esclusione. L'Europa di fronte alla sfida dell'emigrazione

editore: Castelvecchi

pagine: 190

Chiacchiere propagandistiche, balbettii inconcludenti, formule astratte: il dibattito politico sul fenomeno dei flussi migrato
17,50

L'Europa e le religioni

editore: Castelvecchi

pagine: 276

La religione rappresenta oggi un argomento di sfida che unisce le comunità, le polarizza, così come le disgrega e le frammenta. Cercare di comprendere le ragioni della religione e di ciò che la lega alla comunità significa penetrare nel magma confuso delle società contemporanee per iniziare il difficile compito di una loro decifrazione. Il potenziale etico delle religioni, che sembrava scomparso tra le maglie della secolarizzazione, torna oggi drammaticamente attuale con l'insorgere, nel dibattito delle società civilizzate, di antiche culture e tradizioni religiose. Qual è il compito del pensiero democratico di fronte a tali fenomeni? Alcune delle principali voci internazionali della filosofia della religione (G. Vattimo, Ch. Taylor, P. Nemo, G.E. Rusconi, P. Stagi, G. Filoramo, il card. Leumann, P. Coda, C. Ciancio, M. Nicoletti) sono state chiamate a esprimersi su questi interrogativi, dando vita a un volume in cui la cultura occidentale si confronta con quanto di più antico torna a visitarla: l'Estraneo.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.