Il tuo browser non supporta JavaScript!

Dedalo: NUOVA BIBLIOTECA DEDALO

I geni che mangiamo. La manipolazione genetica degli alimenti

di Daniel Ramon

editore: Dedalo

pagine: 128

Abbiamo sempre mangiato geni, li mangiamo tuttora e continueremo a mangiarli. Che ci piaccia o no, e per quanto ci sembri assurdo, ci nutriamo di geni. Tutti gli alimenti che ingeriamo, compresi quelli fermentati, sono infatti di origine animale o vegetale. Da migliaia di anni la specie umana fa uso degli altri esseri viventi non solo come fonte di cibo, ma anche come agenti capaci di modificare le proprietà degli alimenti. Le biotecnologie odierne si avvalgono delle tecniche dell'ingegneria genetica per modificare gli organismi in modo razionale e migliorare la qualità e il rendimento dei processi. Il volume spiega le tecniche utilizzate in laboratorio e presenta un panorama completo dei risultati.
17,00
17,00
19,00

I fiori degli dei. Le erbe in magia e medicina

di Martinis Bruno

editore: Dedalo

pagine: 192

Il volume esamina il valore terapeutico delle piante e delle erbe, nell'intenzione di dimostrare che la moderna medicina non p
17,00

Realtà o illusione? Scienza, pseudoscienza e paranormale

di Silvano Fuso

editore: Dedalo

pagine: 256

Tutt'altro che dogmatica e per nulla indifferente alle esigenze umane più profonde, la scienza appare in realtà il miglior strumento di conoscenza che l'uomo sia riuscito a costruire. Ben più dogmatiche e del tutto illusorie appaiono invece quelle discipline che, pur proclamandosi scientifiche, non possiedono le caratteristiche tipiche della scienza e possono pertanto essere definite pseudoscienze. A tutti piacerebbe possedere facoltà paranormali, contattare civiltà extraterrestri o curarsi con terapie miracolose prive di effetti collaterali. Tuttavia la realtà è molto diversa ed è necessario riconoscere le pseudoscienze per evitare i rischi legati alla loro illusorietà.
18,00

La città che non c'è. La pianificazione al tramonto

di Enzo Scandurra

editore: Dedalo

pagine: 208

"La città che non c'è" è quella che le donne e gli uomini continuano a desiderare e sognare, l'immagine del futuro diverso che la modernità sembra aver allontanato dalla storia, degenerando nel predominio della razionalità utilitaristica e della tecno-scienza come uniche forme del vivere e dell'agire contemporaneo. Un libro sulla pianificazione urbanistica, destinato non solo agli studenti, ma anche a tutti coloro che, intellettuali e persone comuni, avvertono il disagio crescente di un dominio del sapere specialistico e tecnico sui sentimenti, le passioni, la stessa natura.
18,00

La macchina del benessere. Il disastro del neoliberismo

di Werner Vontobel

editore: Dedalo

pagine: 144

Per i neoliberisti solo il taglio dei posti di lavoro assicura posti di lavoro futuri; i costi del lavoro devono essere ridotti, affinché i paesi industrializzati possano difendersi dai pericoli economici derivanti dai paesi emergenti. L'autore si propone di mostrare che tramite argomentazioni neoliberali vengono scardinati processi decisionali democratici, e mette a confronto le aspettative di risanamento neoliberali con i fatti economici concreti.
18,00

Carte marine. Ricerche in filosofia

di Barletta Giuseppe

editore: Dedalo

pagine: 136

L'intento del volume è quello di misurare la possibilità della filosofia di poter ancora, nella fine del millennio, esercitare
17,00

Il diavolo

Genesi, storia, orrori di un mito cristiano che avversa la società di giustizia

di Colombo Arrigo

editore: Dedalo

pagine: 240

Il diavolo della tradizione cristiana e occidentale è una figurazione simbolica del male
22,00

Il professionista riflessivo

Per una nuova epistemologia della pratica professionale

di Schön Donald A.

editore: Dedalo

pagine: 368

L'autore esamina cinque professioni (ingegneria, architettura, management, psicoterapia e pianificazione urbana) per illustrar
21,00

La saga dei geni. Dall'abate Mendel alla pecora Dolly

di Pierre Douzou

editore: Dedalo

pagine: 128

E' possibile spiegare al vasto pubblico la genetica, preferendo brevi frasi a elaborate analisi teoriche e vignette umoristiche a dotte equazioni matematiche? Dai primi esperimenti di Mendel sulle piante di pisello, che svelarono le leggi elementari dell'ereditarietà, fino alla moderna transgenesi, cioè il tentativo di arricchire il patrimonio genetico di un essere vivente utilizzando geni estranei alla sua specie, passando per la storica scoperta di Watson e Crick della struttura a doppia elica del DNA, questa storia illustrata dei geni invita all'approfondimento.
16,00

Kant. Utopia e senso della storia. Progresso, cosmopoli, pace

di Tundo Ferente Laura

editore: Dedalo

pagine: 224

L'interrogazione sull'uomo e su cosa gli sia lecito sperare, la riflessione giuridico-politica, la domanda sul senso della sto
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.