Il tuo browser non supporta JavaScript!

Dedalo: NUOVA BIBLIOTECA DEDALO

La società amorosa

Appunti a Fourier per una revisione dell'etica amorosa e sessuale

di Colombo Arrigo

editore: Dedalo

pagine: 208

20,00

Come difendere la propria libertà

di Thomas Chantal

editore: Dedalo

pagine: 112

Partendo dal presupposto che la libertà, di fatto, non esiste, in quanto l'uomo sarebbe soggiogato psicologicamente da forze m
17,00

Etica e società di giustizia

 

editore: Dedalo

pagine: 360

Dopo la condizione di smarrimento, di erranza, di esasperazione soggettivistica, la coscienza contemporanea torna a guardare c
24,00
20,00

Il logos violato

La violenza nella filosofia

di Strummiello Giuseppina

editore: Dedalo

pagine: 416

La filosofia è sempre presentata come il discorso ragionevole (logos) che si oppone all'insensatezza e alla violenza
22,00

Perché dormiamo? Perché sogniamo?

di Michel Jouvet

editore: Dedalo

pagine: 128

Come si fa a sapere se qualcuno dorme o fa invece finta di dormire? Perché è sufficiente fischiare per far sì che una persona smetta di russare? E' possibile sapere che cosa sta sognando una persona senza svegliarla? Perché si dorme meglio ad una certa temperatura piuttosto che ad un altra, in una certa posizione o in un momento specifico? Quanto tempo è necessario dormire? Si può svegliare un sonnambulo? Che fare contro l'insonnia? L'opera supera spesso i confini della neurofisiologia, spingendosi sino a trattare problemi di etologia, ma sempre e solo con un unico obiettivo: dimostrare che la fisiologia del sonno è una delle ultime frontiere della conoscenza del cervello umano.
17,00

Le forme dell'energia. La luce e il calore. Da E=mc² all'energia nucleare

di Selleri Franco

editore: Dedalo

pagine: 272

Il libro è una presentazione discorsiva dei diversi tipi di energia che esistono in natura (meccanica, termica, radiante, nucl
19,00

L'imbroglio etnico in quattordici parole-chiave

editore: Dedalo

pagine: 400

I tre autori percorrono criticamente quattordici temi cruciali del dibattito contemporaneo sulla società multiculturale attraverso altrettante parole-chiave: cittadinanza, comunità, cultura, diritti dell'uomo, etnia-etnicità, idee razziste, indentità-identificazioni, 'immigrati', lingua, nazionalismo, neorazzismo, parentela di 'sangue', stereotipo. E in tal modo mostrano come l'ideologia che interpreta il mondo in termini di ancestrali e rigide divisioni etniche nasconda il rifiuto dell'uguaglianza e del pluralismo culturale.
20,00

Radar, hula hoop e maialini giocherelloni. Come «Digerire» la chimica in 67 storie

di Joe Schwarcz

editore: Dedalo

pagine: 320

Uno sguardo critico all'omeopatia e alle medicine alternative; maggiori informazioni sulla soia, i pomodori, il tè, il ginseng, il brodo di pollo, gli hot dog e la calce; quanto c'è di scientifico dietro le curiose avventure di "Alice nel paese delle meraviglie", la scellerata chimica del KGB, l'invenzione della polvere da sparo e tantissime altre storie, divertenti ed istruttive, per conoscere la chimica nel più facile dei modi e non lasciarci intimidire dalle molecole.
18,00

E l'uomo creò la Sindone

di Pesce Delfino Vittorio

editore: Dedalo

pagine: 304

Nell'anno del Giubileo, una nuova edizione, completamente aggiornata, del libro che per primo ha dimostrato che la Sindone, ri
20,00

Il predone, il barbaro, il giardiniere

Il tema dell'altro in Nietzsche

di Semerari Furio

editore: Dedalo

pagine: 240

Predone, "barbaro", "giardiniere"
18,00

Homo sapiens e mucca pazza. Antropologia del rapporto con il mondo animale

editore: Dedalo

pagine: 184

Quali esigenze nascoste trovano soddisfazione nella relazione con gli animali e per quali ragioni l'uomo ne ha addomesticato alcune specie? Perché l'animale influenza così profondamente le culture, l'immaginario, il repertorio simbolico, le culture metaforiche, insomma l'intero nostro modo di pensare e rappresentare il mondo? Oggi la tecnologia al servizio del mercato e del profitto riduce sempre più l'animale a "merce", a "prodotto", a "macchina", come mostrano gli scandali della "mucca pazza", dei polli alla diossina, degli animali clonati e transgenici. Ma proprio oggi porsi queste domande significa mettere in questione le arroganti certezze che istituiscono frontiere invalicabili fra cultura e natura, mondo umano e mondo animale.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.