Il tuo browser non supporta JavaScript!

Egea

45,00

Contenere i costi. Una via per crescere senza rinunce

di Massimo Aielli

editore: Egea

pagine: 227

Il contenimento dei costi è un approccio alla gestione dei risultati economici aziendali non ancora pienamente compreso nelle sue reali potenzialità. Troppo spesso dettato dall'urgenza, si traduce in tagli drastici, poco selettivi e indifferenziati: una pratica alla quale si arriva malvolentieri, quasi fosse una sostanza da maneggiare con cura, una medicina da somministrare solo in situazioni di crisi. Comunemente associato all'idea di rinuncia, il contenimento dei costi è invece un meccanismo in grado di liberare risorse inaspettate, già presenti in azienda. Un modesto risparmio può procurare un beneficio economico pari a un ragguardevole incremento di fatturato e potenziare le capacità competitive dell'azienda, consentendo il raggiungimento degli obiettivi strategici ed economico-finanziari di medio periodo. Il libro dimostra che una maggiore e costante attenzione ai costi è non solo una via per curare - o prevenire - situazioni di difficoltà, quanto piuttosto una strada maestra per crescere senza rinunce. Risultato di oltre vent'anni di esperienza in ricerca, formazione manageriale e consulenza direzionale sui meccanismi di programmazione e controllo e sui sistemi di contabilità direzionale, il volume delinea una logica e un modello generale nel quale ricomprendere e inquadrare tutte le tecniche e i metodi comunemente impiegati in questo campo. Prefazione di Marco Agliati.
30,00

Il marketing per le banche e le assicurazioni. Competenze specifiche e pratiche di successo

editore: Egea

pagine: 176

Banche e assicurazioni necessitano oggi di competenze di marketing che negli anni passati non facevano parte del tradizionale bagaglio di strumenti manageriali del settore. Tali competenze, tuttavia, non possono essere mutuate tout court dalle aziende industriali e commerciali, ma devono essere adattate alle particolari specificità del contesto competitivo e dei modelli di business del mondo finanziario. Il libro, frutto del lavoro congiunto di esperti di marketing e di sistemi finanziari, fotografa lo stato dell'arte delle competenze di marketing nelle banche e nelle assicurazioni, individua le aree di miglioramento e indaga le priorità percepite dal management. Attraverso la presentazione delle migliori prassi e col sostegno di un'ampia indagine e molte interviste, affronta i seguenti aspetti: le competenze messe in campo, oggi e in prospettiva, il budget da assegnare e le soluzioni organizzative, le modalità più efficaci con cui condurre le ricerche di mercato, il ruolo del web marketing nel settore, le metriche più affidabili per misurare i ritorni. Prefazione di Roberto Ruozi.
27,00

La rete che lavora. Mestieri e professioni nell'era digitale

di Ivana Pais

editore: Egea

pagine: 152

Il lavoro è diventato un oggetto sempre più sfuggente: non solo le scienze sociali, anche la letteratura, il cinema e l'arte hanno perso la capacità di rappresentarlo. Le associazioni sono in affanno: faticano a entrare in relazione con lavoratori dispersi e mobili, non riescono a individuare bisogni collettivi su cui costruire le proprie piattaforme contrattuali, hanno perso quel senso di appartenenza necessario all'esercizio della rappresentanza. I siti di social network sono una piazza, dove incontrarsi e parlare del proprio lavoro, ma anche un auditorium, dove confrontarsi e riflettere, una fiera, dove mettere in mostra i propri prodotti e un mercato, dove scambiare risorse. Attraverso i social network, l'azione collettiva lascia il passo a quella connettiva, l'appartenenza alla connessione, la solidarietà alla collaborazione. Questo libro raccoglie le esperienze e i racconti del lavoro che cambia, attraverso i social media. Storie di lavoratori che nei social network vedono cadere i confini tra i loro ruoli e cercano nuove modalità per rappresentare la propria identità e costruire una reputazione; storie di persone che navigano le reti per cercare lavoro; storie di dipendenti alla ricerca di informazioni e occasioni di confronto che vadano oltre i confini delle loro aziende; storie di professionisti che nei social media costruiscono nuove comunità professionali.
16,00

Frodi aziendali. Forensic accounting, fraud auditing e litigation

editore: Egea

pagine: 568

Il libro è un'ampia panoramica e una guida organica sulle attività svolte dai professionisti specializzati nelle indagini sui cosiddetti white collar crimes (frodi aziendali) e nella progettazione e implementazione di sistemi di controllo finalizzati alla prevenzione di tali fenomeni. Il testo fa ampio ricorso a casi aziendali, tratti anche dai recenti scandali economico-finanziari, e si propone di coniugare l'esperienza professionale degli autori con i più rilevanti contributi accademici in materia. La trattazione del tema è articolata in sei parti nelle quali sono approfonditi: definizioni di frodi, profilo psicologico del frodatore e caratteristiche della figura professionale di fraud auditor, tipologie di frodi (appropriazione di patrimonio aziendale, frodi contabili e di bilancio, corruzione); metodologia investigativa di fraud investigation; approfondimento di alcune figure complesse di frodi aziendali; prevenzione delle frodi e sistemi di controllo interno; forensic accounting e litigation.
65,00

Napoleone il comunicatore. Passare alla storia non solo con le armi

di Roberto Race

editore: Egea

pagine: 141

C'è un filo rosso che attraversa tutta l'epopea di Napoleone. Dalla spedizione italiana alla missione in Egitto, fino ai trionfi di Ulm o Austerlitz, alle successive disfatte e al doppio esilio. È la sua straordinaria, modernissima, visionaria, profetica capacità di comunicare. Napoleone ha inventato l'opinione pubblica così come siamo abituati a intenderla oggi. Ha utilizzato per la prima volta il merchandising, ha saputo promuovere la sua immagine mentre guidava la Grande Armée alla conquista di mezza Europa. In questo libro Roberto Race spiega modalità ed eventi che segnano l'ennesimo primato del generale Bonaparte, meno conosciuto dei tanti conquistati nelle battaglie condotte per mezza Europa. Un volume utile sia a chi intenda approfondire le radici delle tecniche moderne di comunicazione, sia a chi voglia entrare in contatto con una dimensione ancora non completamente esplorata di una delle figure più originali della storia moderna. Prefazione di Luigi Mascilli Migliorini. Postfazione di Mario Rodriguez.
16,00

Li ho visti così. Protagonisti di università, industria, banca, professione nell'ultimo mezzo secolo

editore: Egea

pagine: 247

"Il terzo volume di "Li ho visti così" porta da 35 a 47 i personaggi della mia galleria, scelti fra i tanti che ho conosciuto durante la lunga vita accademica e professionale. La mia vita operativa nel frattempo sta raggiungendo i 63 anni: 1949-2012. Ciò malgrado ho esteso - con coraggio (o incoscienza?) - gli impegni accademici fino al 2014. Le regole non sono cambiate. In questo terzo volume si può forse notare un'accentuata presenza di figure di un passato meno recente. Rimane valida in ogni caso la regola del filosofo Joubert: "la storia, come la prospettiva, ha bisogno della lontananza". Nel terzo volume, solo per il professor Giovanni Ferrerò, appare un "co-personaggio": il miglior amico della sua vita, il professor Pellegrino Capaldo. Aumentano, invece, da sette a nove le "classi di personaggi": abbiamo aggiunto le classi dei Maestri "non bocconiani" che pure sono stati (o sono) grandi Maestri; e dei "bocconiani di ferro" che, pur non avendo raggiunto la "fama" in un campo specifico, hanno fatto onore alla loro università. Contravvenendo infine a tutte le regole, a queste oltre alle sette classi di personaggi comprese in questo terzo volume, ne ho aggiunto una che non so qualificare, ma che comprende il "personaggio" più importante della mia vita: mia moglie Lina che, tragicamente mi ha lasciato il 14 dicembre 2010."
24,00

Le dimissioni e la risoluzione consensuale del contratto di lavoro

di Maurizio Del Conte

editore: Egea

pagine: 170

Dimissioni e risoluzione del contratto di lavoro per mutuo consenso rappresentano per l'Autore l'occasione di ricostruire in modo originale il complesso intreccio fra le regole civilistiche in materia di formazione e risoluzione dei contratti e la specificità della cifra giuslavoristica. Un confronto fra principi e discipline diverse che rivela prospettive inedite e scientificamente affascinanti anche perché se il diritto del lavoro persegue con la tutela del posto di lavoro uno dei suoi fini caratterizzanti, le dimissioni ne costituiscono la contraddizione, ma consentita e legittima perché prodotta dall'autonomia del soggetto tutelato. In un itinerario che si addentra nella complessità dei limiti alla libertà del lavoratore di negoziare il proprio posto di lavoro, "l'autore, conversando e dialogando con i risultati spesso discordi dell'ermeneutica giurisprudenziale e dottrinaria, rende i risultati di un'analisi sempre acuta e puntuale." (dalla Prefazione di Stefano Liebman)
20,00

Strategie e performance management nelle aziende sanitarie pubbliche

editore: Egea

pagine: 130

Le Aziende Sanitarie Pubbliche (ASP) sono oggi chiamate a dotarsi di sistemi manageriali volti al governo delle strategie e delle performance aziendali in risposta a un ambiente esterno caratterizzato da dinamismo epidemiologico, demografico, sociale, tecnologico ed economico. Il libro affronta il tema della strategia delle ASP e il collegamento con i sistemi di misurazione e valutazione delle performance. Il libro è il frutto dello studio e del confronto tra i ricercatori SDA Bocconi, i professionisti e il top management delle ASP del progetto Academy of Health Care Management and Economics di SDA Bocconi e Novartis Italia.
16,00

Real estate. Economia, diritto, marketing e finanza immobiliare

editore: Egea

pagine: 659

Economia, diritto, marketing e finanza immobiliare: la nuova edizione del volume offre un quadro aggiornato e sempre più articolato delle operazioni e degli investimenti real estate. L'obiettivo è costituire un riferimento completo non solo per gli studenti dei corsi di economia e finanza immobiliare, ma anche per gli operatori professionali del settore e per tutti coloro che operano a vario titolo nel comparto immobiliare. Rispetto all'edizione precedente, il volume risulta arricchito di saggi sull'evoluzione storica della finanza immobiliare, sugli investimenti immobiliari delle casse di previdenza e dei fondi pensione, sulle operazioni di finanza straordinaria nell'ambito delle operazioni immobiliari, sulla revisione dei fondi immobiliari e sulla due diligence ipotecaria e catastale. Il volume, alla sua terza edizione, è inoltre aggiornato con le più recenti evoluzioni registrate dalla normativa sul comparto dei fondi immobiliari.
49,50

Teniamoci in contatto

La vita come impresa

editore: Egea

pagine: 192

In un mondo in cui il rischio lavoro è alto, la concorrenza globale è aspra e il patto fra datore di lavoro e dipendente sta v
19,90

Principi e metodologie di auditing

editore: Egea

pagine: 690

La nuova edizione di "Principi e metodologie di auditing" costituisce un pratico supporto nell'ambito dei corsi di formazione di base in materia di revisione tenuti presso istituzioni universitarie e organismi professionali e un utile riferimento per quanti siano interessati a studiare, e in seguito praticare, la professione del revisore legale. E stato mantenuto l'approccio metodologico adottato per la prima edizione, che si sostanzia in un marcato orientamento operativo finalizzato alla minimizzazione del rischio di revisione. Rispetto alla prima edizione è stata invece completamente rivisitata la prima parte, in cui sono analizzati in dettaglio i nuovi riferimenti normativi (D.Lgs. 39/2010) e professionali (nuovi principi ISA). Il volume descrive le tecniche di controllo del bilancio, enfatizzando il ricorso a una metodologia che conduee il revisore alla progettazione dell'insieme di verifiche più opportune rispetto allo specifico contesto aziendale e ambientale di riferimento.
44,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.