Il tuo browser non supporta JavaScript!

Electa Napoli

Ribera. Opera completa

editore: Electa Napoli

pagine: 408

"Spagnolo di nascita, vissuto soprattutto a Napoli, ma mediterraneo di sensibilità e cultura, Ribera fu capace come nessun altro, dopo Caravaggio, di restituirci in tutta la loro comunicante integrità incredibili frammenti di natura e di umanità vere." Il volume viene riproposto in una nuova edizione aggiornata che sottolinea la capacità del pittore di rendere le crudezze e la fragilità della vita.
95,00

Architetti italiani del Novecento

di Cesare De Seta

editore: Electa Napoli

pagine: 224

Da Morasso a Fillia, Chiattone, Sartoris, Severini, Soffici, Piacentini, Albini, Nervi, Gardella, Scarpa, Cosenza, Bottoni, Gio Ponti, Samonà, Aldo Rossi, Gabetti e Isola, Zanuso: Cesare de Seta ripropone i ritratti critici dei grandi architetti italiani, evidenziando le visioni - culturale, artistica, filosofica e politica - che hanno ispirato i singoli protagonisti. Sullo sfondo, una "tensione civile" originale, fonte, talvolta, di visioni fortemente critiche, non tanto in rapporto alle opere puntuali, ma della cultura dell'architettura espressa dall'Italia nel Novecento; visioni inseparabili dalla consapevolezza della eredità storica e dalla ricerca di un rapporto equilibrato con il paesaggio, con il patrimonio immenso di natura e di ambiente che distingue, da secoli, il "Bel Paese".
35,00

Mostra d'Oltremare

editore: Electa Napoli

pagine: 200

La mostra d'Oltremare nasce negli anni Trenta nel contesto di un'idea organica, il primo piano regolatore per la città di Napoli. Dalla fine degli anni Novanta è al centro di un progetto di tutela e riqualificazione che mira a valorizzare la vocazione di grande parco urbano e il notevole patrimonio arboreo, architettonico, artistico e culturale.
30,00

Il paesaggio nei Campi Flegrei. Tra realtà e metafora

di Salvatore Di Liello

editore: Electa Napoli

pagine: 120

I Campi Flegrei tra "visione infernale" e "locus amoenus": il fascino "terrifico" dei Campi Flegrei, attraverso i secoli e i personaggi che, riscoprendo l'antichità, li rivalutarono. Salvatore Di Liello segue il filo conduttore e i percorsi dei viaggiatori italiani e stranieri che, dal XV secolo fino ai nostri giorni, hanno visitato i Campi Flegrei, attirati dalle testimonianze romane, dal vulcanesimo e dal termalismo.
35,00

Domenico Morelli

editore: Electa Napoli

pagine: 296

Nell'Italia di metà Ottocento percorsa dai fervori irredentisti, Morelli combatte il "convenzionale accademico" con un potente "verismo storico" che si esprime in opere come "Gli iconoclasti" o "I Vespri siciliani", "Il conte Lara", "Tasso ed Eleonora". Fondatore dell'Istituto Artistico Industriale di Napoli, Morelli assimila e rielabora gli spunti più innovativi che attraversano l'Europa dell'epoca: dai temi orientalisti cari a Fortuny ai soggetti religiosi in chiave mistica, fino alle opere austere di fine secolo, pervase di suggestioni simboliste. Il volume è il catalogo della mostra che si tiene a Napoli, Castel Sant'Elmo, a partire dall'ottobre 2005.
45,00

Eureka! Guida rapida

editore: Electa Napoli

pagine: 48

5,00

L'Accademia di Belle Arti di Napoli

editore: Electa Napoli

pagine: 128

22,00

Cibi e sapori dell'area vesuviana

editore: Electa Napoli

pagine: 48

Nella storia dell'uomo il cibo è un elemento di aggregazione sociale e perfino di propaganda politica. Le collezioni del Museo archeologico di Napoli, nel contesto della rassegna Cibi e sapori nell'Italia antica, organizzata dalla Direzione Generale per i Beni Archeologici, grazie ai reperti "sigillati" dalla lava dell'area vesuviana offrono la possibilità di ricreare una "fotografia" dell'alimentazione nel mondo antico.
5,00

Hackert

di Cesare De Seta

editore: Electa Napoli

pagine: 240

Protagonista riconosciuto del vedutismo europeo tra Settecento e Ottocento, Philipp Hackert fotografa con rigore analitico i luoghi topici del Regno di Napoli. Il volume ricostruisce il percorso artistico del pittore tedesco, dalla prima formazione presso l'Accademia di Berlino ai viaggi di studio in Europa, all'approdo in Italia, fino alla piena maturità di uno stile calligrafico, preciso nei dettagli dei luoghi, ma nello stesso tempo legato ancora all'aulicità del paesaggio "classico".
80,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.