Il tuo browser non supporta JavaScript!

Laterza

Le scienze dell'uomo

di Piaget Jean

editore: Laterza

pagine: 344

18,08
28,00

1945-1996

La politica in Italia. Con CD-ROM

 

editore: Laterza

Nel libro vi è la narrazione storica e il giudizio critico, nel CD-ROM (Archivio della politica in Italia) la grande quantità
25,31

Il Simposio. Testo greco a fronte

di Platone

editore: Laterza

pagine: 189

Le opere fondamentali del pensiero filosofico di tutti i tempi
9,00

La metafisica dei costumi

di Immanuel Kant

editore: Laterza

pagine: 422

Progettata nel 1785, ma pubblicata solo nel 1797 dopo lunga elaborazione, "La metafisica dei costumi" fornisce la trattazione più sistematica e definitiva del pensiero politico e giuridico di Kant. Il ritardo con cui il «sistema della metafisica tanto della natura quanto dei costumi», condotto secondo 'esigenze critiche', andò alle stampe, fu dovuto da un lato all'insoddisfazione dell'autore per alcune parti dell'opera e dall'altro alle difficoltà frapposte dalla censura prussiana. Le due parti dell'opera comparvero dapprima separatamente: i 'Princìpi metafisici della Dottrina del diritto', nel gennaio del 1797; i 'Princìpi metafisici della Dottrina della virtù'.
24,00

Prolegomeni ad ogni futura metafisica che potrà presentarsi come scienza. Testo tedesco a fronte

di Immanuel Kant

editore: Laterza

pagine: 375

Le opere fondamentali del pensiero filosofico di tutti i tempi. In edizione economica, con testo a fronte e nuovi apparati didattici, le traduzioni che hanno definito il linguaggio filosofico italiano del Novecento. Testo originale nell'edizione di Karl Vorländer. Traduzione di Pantaleo Carabellese. Revisione della traduzione di Rosario Assunto. Introduzione di Hansmichael Hohenegger. Per questa edizione, revisione della traduzione di Hansmichael Hohenegger.
14,00

La ricerca della lingua perfetta nella cultura europea

di Umberto Eco

editore: Laterza

pagine: 431

La storia di un'illusione e di un fallimento: la ricerca di una lingua unica e perfetta, capace di affratellare tutti gli euro
14,00

Le origini della seconda guerra mondiale

di Alan J. Taylor

editore: Laterza

pagine: 376

In anticipo sul revisionismo storiografico di Nolte e di altri, Taylor, sulla base della padronanza delle fonti diplomtiche, già negli anni Sessanta sottoponeva a pesanti revisioni la tesi che la Seconda guerra mondiale fu dovuta tutta ed esclusivamente al bellicismo aggressivo di Hitler, e metteva in luce nella maniera più cruda le enormi responsabilità dei paesi occidentali. Quale fu il loro atteggiamento di fronte alla lunga serie di iniziative minacciose del Reich che andarono dalla rioccupazione militare della Renania sino al riarmo tedesco, all'Anchluss austriaco, alla distruzione della Cecoslovacchia, al convegno di Monaco, alla crisi di Danzica, allo scoppio della Guerra? A questa e ad altre domande Taylor risponde criticamente.
11,00

L'Europa e il mare dall'antichità a oggi

di Michel Mollat Du Jourdin

editore: Laterza

pagine: 357

Una ricostruzione magistrale del millenario rapporto tra l'Europa e il mare in un racconto che abbraccia storia e leggende, geografia ed economia, viaggi e usanze dei popoli europei, senza mai perdere di vista gli aspetti psicologici, sociali e culturali della vita legata al mare, questo immenso tema storico ancor oggi tutto da scoprire. Michel Mollat du Jourdin (1991-1996) è stato uno dei rari specialisti a livello mondiale di storia del mare. Ha insegnato all'Università di Parigi-IV ed è stato Directeur d'études all'Ecole des Hautes études en sciences sociales.
12,00

I problemi fondamentali della filosofia

di Georg Simmel

editore: Laterza

pagine: 166

Nel dibattito che all'inizio del secolo opponeva i fautori della filosofia come 'concezione del mondo' a quanti volevano farne una 'scienza rigorosa', Simmel interviene sostenendo che i sistemi di pensiero non sono altro che reazioni tipiche, e in qualche modo inconfutabili, di soggettività diverse di fronte alla totalità dell'esistente. L'unica verità possibile risulta proprio dalla varietà delle molteplici prospettive individuali. Georg Simmel (Berlino, 1858-Strasburgo, 1918) è uno dei maggiori esponenti del pensiero sociologico e filosofico dei primi del '900. Docente a Berlino e Strasburgo, si formò in ambito neokantiano, avvicinandosi poi alla 'filosofia dei valori' e alla fenomenologia.
15,00

Lo spazio del moto

Disegno e progetto

di Ventura Paolo

editore: Laterza

pagine: 208

Il moto nel progetto architettonico moderno, come definizione dello spazio nel tempo
25,82

Rivista milanese di economia

Vol. 57

 

editore: Laterza

pagine: 160

5,16

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.