Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Psiconline

Nella pelle del bambino. Figura materna e costruzione del sé

di Maria Amati

editore: Psiconline

pagine: 110

Tutti abbiamo un ricordo legato alla nostra mamma, per alcuni sono bei ricordi mentre per altri rappresentano ferite insanabil
14,00

Addiction. Nuove strategie d'intervento clinico

di Franco Riboldi

editore: Psiconline

pagine: 166

Curare le persone affette da addiction comporta non poche difficoltà
16,00

Psicologia dell'informazione e del giornalismo

di Stefano Paolillo

editore: Psiconline

pagine: 245

L'informazione è diventata uno dei pilastri delle società occidentali e intorno ad essa è cresciuta l'Opinione Pubblica, quind
20,00

Intelligenza emotiva e dialogo interiore. Come migliorare se stessi

di Diego Fortunati

editore: Psiconline

pagine: 130

Le nostre emozioni emergono dal dialogo interiore presente incessantemente in ciascuno di noi
16,00

Il carattere della psicoanalisi. Considerazioni critiche sul metodo psicoterapeutico di Freud

di Marco Nicastro

editore: Psiconline

pagine: 140

L'obiettivo principale di questo lavoro è anzitutto quello di analizzare alcune caratteristiche della tecnica psicoanalitica -
16,00

A piccoli passi. La rivoluzione della formazione

di Fabio Ianniello

editore: Psiconline

pagine: 133

Il testo, frutto di circa cinque anni di ricerche, esperienze ed approfondimenti sul tema della formazione, in diversi ambiti
16,00

Gruppi nel cinema e psicoanalisi di gruppo

editore: Psiconline

pagine: 236

La pur ricca relazione epistemologica fra Cinema e Psicoanalisi ha esplorato solo sporadicamente le correlazioni esistenti fra
20,00

Ma cosa sognano i bambini? Interpretazione dei sogni infantili, prognosi e rischio psicopatologico

di Salvatore Vallone

editore: Psiconline

pagine: 265

Questo libro tratta il tema dell'interpretazione dei classici sogni dell'infanzia, della prognosi auspicabile e del rischio psicopatologico implicito. Il testo si contraddistingue nella prima parte per la spiegazione teorica del fenomeno del sogno secondo la metodologia psicoanalitica classica. Nella seconda parte, invece, oltre 100 sogni classicamente collegati all'evoluzione psichica dell'infanzia e dell'adolescenza, vengono descritti ed interpretati. Il sogno possiede una valenza di diagnosi e di prognosi che permette di valutare lo stato psichico in atto e di intervenire al fine di apportare le giuste correzioni alle disarmonie eventualmente riscontrate. L'interpretazione dei sogni e la comprensione delle psicodinamiche connesse si pongono in maniera decisamente fausta soprattutto tra i genitori e i figli e rappresentano un ulteriore e proficuo strumento di relazione.
20,00

#mywebidentity. Elementi piscosociologici dell'identità online

di Anna Fata

editore: Psiconline

pagine: 380

Tutti, consapevolmente o meno, abbiamo un'identità, un personal branding, cioè un "marchio" che sancisce il nostro essere e fare, i nostri talenti, risorse, unicità che ci distinguono dagli altri, nella vita privata e nel lavoro. Il personal branding è anche e soprattutto frutto della percezione che gli altri hanno di noi. Per questo è fondamentale essere consapevoli dell'immagine che trasmettiamo ed eventualmente modificarla per veicolare un messaggio autentico, coerente ed efficace di ciò che siamo e di quello che possiamo offrire, nella vita privata e nel lavoro. Questo libro offre le basi teoriche e pratiche, con le apposite sezioni #ComeFare per costruire giorno dopo giorno un'identità integrata, online e offline.
28,00

Che cos'è la malattia mentale?

di Francesco Codato

editore: Psiconline

pagine: 205

Oggi è possibile prevenire e curare con successo le varie forme di malattia mentale, ma sappiamo cos'è la malattia mentale? Sappiamo definirla? Cogliamo cosa essa rappresenta per la società e per il soggetto che la vive? Il paradosso della modernità si costituisce proprio attorno a tale situazione: infatti, sebbene la malattia mentale venga identificata quale male epocale, non esiste nessuna definizione precisa che persuada tutti gli animi su cosa essa sia. Lo scopo del libro è quello di ovviare a questo problema prendendo ad esame le risposte che le differenti discipline (psichiatria, storia, antropologia, sociologia, filosofia, religione, diritto, economia e bioetica) hanno elaborato e tuttora elaborano riguardo a tale fenomeno, mostrando come esso non possa che essere compreso adottando uno sguardo interdisciplinare, tendente a valutarne la sua complessa natura. Infatti, solo in questo modo diviene possibile guardare alla totalità del fenomeno della malattia mentale, ponendo le basi per l'edificazione di un sistema di cura olistico che non consideri la malattia mentale unicamente come un insieme di sintomi, ma che la comprenda come una dimensione propria e singolare.
20,00
16,00

101 anagrammi zen. Storia di enigmistica, psicologia, cinema, politica

di Minelli Marco

editore: Psiconline

pagine: 261

Cosa accade quando uno psicologo, già impegnato nell'attività clinica di tutti i giorni, si appassiona anche all'enigmistica c
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.