Il tuo browser non supporta JavaScript!

Einaudi: L'Arcipelago Einaudi

Pandora, la prima donna

di Vernant Jean-Pierre

editore: Einaudi

pagine: 51

Venne il tempo in cui Zeus per vendicarsi degli uomini decise di far loro dono di un male meraviglioso a vedersi ma di cui non
9,00

Fuori i secondi

di Kohan Martín

editore: Einaudi

pagine: 233

Nel 1973, nella città argentina di Trelew, il giornale locale compie cinquant'anni
12,50

Il migliore dei mondi

di Quim Monzó

editore: Einaudi

pagine: 225

I racconti de "Il migliore dei mondi" descrivono le geometrie delle relazioni famigliari, o di personaggi in conflitto con sé stessi o con il mondo. Nel racconto intitolato "Mamma" un bambino crede che gli insulti dell'amico vogliano realmente suggerire che sua madre è una prostituta... La famiglia di "Mio fratello" non accetta la morte di un figlio e così, il fratello rimasto, per evitare che i genitori soffrano, continua a fare come se fosse ancora vivo: lo sveste, lo mette a letto e lo porta a scuola... In "Vacanze estive" un padre vaga per Barcellona nei luoghi della sua infanzia con nella borsa del supermecato il feto del figlio nato morto. Al centro della raccolta sta il lungo racconto intitolato "Davanti al re di Svezia", la storia di un poeta catalano ossessionato dal Premio Nobel e che vive un oscuro complotto.
14,00

La notte perfetta per andare in Cina

di Gilmour David

editore: Einaudi

pagine: 161

Un romanzo che comincia con il peggiore incubo di ogni genitore: la scomparsa di un figlio
10,00

Borges, e altre storie d'amore

di Skármeta Antonio

editore: Einaudi

pagine: 81

Con la consueta verve di scrittura che lo contraddistingue, e come sempre accompagnato da un generoso pizzico di erotismo, Ant
9,00

Splendente come una padella

editore: Einaudi

pagine: 89

Un principe cinese vuole sposare la più orribile delle fanciulle
8,50

La Cosa nella foresta e altri racconti

di Byatt Antonia Susan

editore: Einaudi

pagine: 203

Ritroviamo in questi cinque racconti l'immaginosa narratologa del "Genio nell'occhio d'usignolo", con il suo sguardo disincant
12,50

Novelle K 666

Fra Mozart e Napoli

di De Simone Roberto

editore: Einaudi

pagine: 205

Sulle orme di Mozart nel ventre di Napoli
13,00

Il ragazzo dagli occhi neri

di Mancinelli Laura

editore: Einaudi

pagine: 156

Il ragazzo dagli occhi neri è il figlio, nato orfano, di un principe egiziano portato come prigioniero di guerra dalle terre d
11,00

Buio

di Mauri Paolo

editore: Einaudi

pagine: 118

Un'originale e personalissima indagine sul buio, per cercare una spiegazione al fascino che da sempre le tenebre hanno esercit
10,00

La pioggia non spegne il desiderio

di Véronique Olmi

editore: Einaudi

pagine: 101

Un uomo e una donna si danno appuntamento su una panchina dei Jardins du Luxembourg a Parigi. È un giorno piovoso di fine estate, e poco dopo i due si ritrovano in un albergo vicino e trascorrono il pomeriggio intero a fare l'amore. Quali fantasie abitano la mente e il corpo di due esseri che vogliono dimenticare il loro passato e che sanno d'essere senza avvenire? Véronique Olmi racconta ogni dettaglio, ogni emozione ed eccitazione con una prosa intensa e lancinante. Vengono in mente certe pagine di Marguerite Duras, ma l'autrice, esperta drammaturga, aggiunge qui i segreti del proprio mestiere. Il risultato è un racconto erotico in cui l'intreccio prevedibile si carica di suspense e i gesti del desiderio assumono una gravita piena di pudore.
9,50

La prova. Un viaggio nell'Est Europa sulle tracce di Primo Levi

di Marco Belpoliti

editore: Einaudi

pagine: 206

Nel gennaio del 1945 Primo Levi fu liberato dal campo di Auschwitz e iniziò il suo lungo viaggio di ritorno a Torino attraverso l'Europa occupata dai russi e dagli americani. Vent'anni dopo raccontò questa esperienza picaresca in un libro diventato ben presto famoso, "La tregua". Tra l'ottobre del 2004 e l'estate del 2005 lo scrittore Marco Belpoliti e il regista Davide Ferrario hanno rifatto a tappe il percorso di Levi per trarne un film, "La strada di Levi". Hanno visitato i luoghi in cui l'ex-deportato è transitato, hanno incontrato persone, storie, vicende di quel tempo e del nostro. Ne è scaturito un taccuino di viaggio, un racconto attraverso parole, fotografie e disegni, dalla Polonia di Andrej Wajda e Stanislaw Lem all'Ucraina della centrale di Cernobyl, dalla Bielorussia dei kolchoz alla Moldavia dell'emigrazione, passando per la Romania delle imprese italiane, l'Ungheria dei cinesi, l'Austria e la Germania dei neonazisti, l'Italia di Mario Rigoni Stern.
12,80

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.