Il tuo browser non supporta JavaScript!

Einaudi: L'Arcipelago Einaudi

Il silenzio

di Biamonti Francesco

editore: Einaudi

pagine: 43

Il silenzio è l'opera postuma dello scrittore nato e vissuto a San Biagio della Cima, nell'entroterra di Ventimiglia, autore d
7,00

Il persecutore

di Cortázar Julio

editore: Einaudi

pagine: 103

Pubblicato per la prima volta nel 1959, "Il persecutore" fa rivivere la figura di Charlie Parker in un racconto che è al tempo
11,00

La manutenzione degli affetti

di Pascale Antonio

editore: Einaudi

pagine: 143

Un uomo si aggira nel buio della sua casa, di notte; i bambini dormono, sua moglie prima di uscire ha lasciato in bagno un ros
11,50

Il grigio

editore: Einaudi

pagine: 45

C'è un uomo da solo in una bella casa nuova: l'ideale per lavorare e riflettere
7,00

Il salto dell'acciuga

di Orengo Nico

editore: Einaudi

pagine: 77

Mario Rigoni Stern descrive efficacemente il libro di Nico Orengo: "Storie che s'intrecciano, antiche, vecchie, nuove; pescato
9,50

Una crociera agli antipodi e altri racconti fantastici

di Beppe Fenoglio

editore: Einaudi

pagine: 103

Luca Bufano ha raccolto in questo volume racconti scritti a partire dalla fine del 1959 da Fenoglio, ispirandosi soprattutto a
9,80

Biglietto d'amore

di Laura Mancinelli

editore: Einaudi

pagine: 180

Laura Mancinelli, germanista e scrittrice, torna con questo romanzo ai temi medievali. Nella Svizzera del XIII secolo un giovane poeta di belle speranze, su incarico del suo signore, viaggia da Zurigo a Passau per scoprire e trascrivere quante più possibili poesie d'amore. Ogni tappa del viaggio assume presto una valenza quasi simbolica che celebra i valori della convivialità, della vita in armonia con sé e con la natura, stemperando l'abbandono alla poesia grazie a un costante richiamo al contatto con la realtà.
13,50

L'hammam

di Ben Jelloun Tahar

editore: Einaudi

pagine: 52

Il protagonista della nuova novella di Tahar Ben Jelloun è un musicista nato in Marocco che raccoglie i frutti del suo success
7,50

Dogwalker

di Arthur Bradford

editore: Einaudi

pagine: 149

Muovendosi tra gli esclusi, rendendo protagonisti dell'azione disabili, ciechi e cani mutilati, mutanti e una famiglia di circensi con i tratti del viso simili a quelli dei gatti, Arthur Bradford scrive dodici racconti caratterizzati da un narratore in prima persona, dall'occhio curioso dei cani e soprattutto da un sentimento di gioia, di divertimento a prima vista impossibile. Invece, se eliminiamo da queste vite la superficie di emarginazione e miseria, scopriamo un mondo di sorprendente gentilezza, a suo modo pieno di grazia, compassione e incertezza.
11,00

L'ultima partita a carte

di Rigoni Stern Mario

editore: Einaudi

pagine: 107

Nel 1938 Rigoni Stern non aveva ancora diciassette anni
9,80

Ieri

di Agota Kristof

editore: Einaudi

pagine: 96

Tobias Horvath è un emigrato, ogni suo giorno scorre nella quotidiana lentezza dell'abitudine e della ripetizione di gesti vuoti. Ha trascorso l'infanzia nella miseria, all'ombra della madre che era la ladra, la mendicante, la prostituta del paese. Quando, tra i molti che vedeva entrare e uscire di casa, ha scoperto chi era suo padre, Tobias ha preso un lungo coltello e glielo ha affondato nella schiena.
10,00

L'inventore di sogni

di Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 116

Un bambino, Peter, sogna a occhi aperti e immagina di far sparire tutta la sua famiglia, un po' per noia e un po' per dispetto, con un'immaginaria "Pomata Svanilina"; oppure sogna di poter togliere al gatto di casa la pelliccia, di farne uscire l'anima felina e di prenderne il posto. Sono solo alcune delle inquietanti e rocambolesche avventure raccontate in questo libro, il più letto e amato di Ian McEwan.
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.