Einaudi: Saggi

Il mondo classico

Il mondo classico

Storia epica di Grecia e di Roma

di Lane Fox Robin

editore: Einaudi

Robin Lane Fox insegna storia antica a Oxford ed è, oltre che uno studioso di fama, uno scrittore
34,00
La fotografia

La fotografia

di Mulas Ugo

editore: Einaudi

pagine: 178

Calder che lavora sull'incudine a una delle sue celebri sculture equilibriste; Burri con in mano invece del pennello la fiamma
48,00
Casa Darwin. Il male, il bene e l'evoluzione dell'uomo

Casa Darwin. Il male, il bene e l'evoluzione dell'uomo

di Randal Keynes

editore: Einaudi

pagine: 374

Il paesino di Downe, nel Kent, ospita Down House, la Casa dei Darwin. Oggi è un museo, alla periferia sudorientale di Londra, ma nel 1842 si trovava a due ore di carrozza dalla capitale, "all'estremo limite del mondo". Charles Darwin vi giunse con la moglie Emma Wedgwood, in attesa del terzo figlio, e non se ne andò più. Sul terreno della casa c'è ancora il Sentiero Sabbioso, sul quale Darwin passeggiava ogni giorno, meditando e tentando di venire a capo dei molti problemi che la sua teoria della selezione naturale gli poneva. Su quei prati sono cresciuti i suoi numerosi figli, tra i quali la piccola Annie, la più amata. E proprio Annie, morendo a dieci anni, ebbe forse un ruolo importante nell'elaborazione del pensiero metafisico del grande naturalista inglese. L'interpretazione radicalmente naturalistica del male, del bene, della sofferenza o del posto per nulla privilegiato dell'uomo nella natura, sono il frutto del suo lavoro teorico e sperimentale, ma in parte anche della sua vita privata. Questo libro è una biografia intima di Darwin, della piccola Annie e dell'intera "tribù" dei Darwin-Wedgwood, scritta da un loro diretto discendente. Ma è anche un affresco a tutto tondo dell'Inghilterra vittoriana, con le sue poesie, le sue chiese, i suoi paesaggi, l'incedere tumultuoso della scienza e dell'industria e i contrasti che certe idee, proprio come quella "pericolosa" di Darwin, hanno portato nelle coscienze dell'epoca. Per giungere fino a noi, ancora sature della loro dirompente carica innovativa.
26,00
Vetrate medievali

Vetrate medievali

Officine tecniche maestri

di Castelnuovo Enrico

editore: Einaudi

Le vetrate medievali erano parte integrante del rituale religioso, assolvevano a ben precise funzioni didascaliche, proponevan
90,00
Enrico Fermi. Il genio obbediente

Enrico Fermi. Il genio obbediente

di Giuseppe Bruzzaniti

editore: Einaudi

pagine: 399

"Che cosa stupida aver scoperto questo fenomeno casualmente senza averlo saputo prevedere", Questo è il commento di Enrico Fermi dopo aver osservato in maniera del tutto fortuita i sorprendenti effetti della paraffina sui neutroni e averne dato, a distanza di poche ore, la giustificazione teorica. La scoperta dei "neutroni lenti" porta nel 1938 il fisico romano a Stoccolma a ritirare il premio Nobel e da lì direttamente negli Stati Uniti, a costruire la prima pila atomica e poi a dirigere una sezione del Progetto Manhattan per la costruzione della bomba. In questo libro Bruzzaniti traccia la storia scientifica di Fermi, che è anche la storia dei trent'anni che hanno sconvolto la fisica e che hanno cambiato per sempre la nostra concezione della materia e del cosmo.
24,50
L'orizzonte verticale

L'orizzonte verticale

Invenzione e storia del cruciverba

di Bartezzaghi Stefano

editore: Einaudi

Presente da quasi un secolo su tutti i giornali del mondo, assente da qualsiasi storia del giornalismo, del costume, della lin
24,00
Atlantide

Atlantide

Breve storia di un mito

di Vidal-Naquet Pierre

editore: Einaudi

Questa è una lunga storia, che ha inizio verso il 355 a
18,00
Deserti americani

Deserti americani

di Banham Reyner

editore: Einaudi

Banham, visitando il deserto del Mojave, si accorge un giorno che il "puro deserto" non esiste: ovunque, anche in quella landa
19,00
Il programma dell'universo

Il programma dell'universo

di Lloyd Seth

editore: Einaudi

Da quando l'universo ha avuto inizio, ha cominciato a calcolare il proprio comportamento
18,50
L'officina di Rembrandt. L'atelier e il mercato

L'officina di Rembrandt. L'atelier e il mercato

di Svetlana Alpers

editore: Einaudi

pagine: 173

Due epoche ben distinte hanno attraversato l'interpretazione storico-critica di Rembrandt. Alla prima, che aveva costruito il mito di un Rembrandt genio isolato, solitario, incompreso dai contemporanei e che tuttavia, con i suoi dipinti avrebbe rivoluzionato l'arte contemporanea, si andò sostituendo con il tempo la visione degli esperti, che riattribuirono molti dei capolavori che si credevano eseguiti da Rembrandt: quei quadri, alcuni dei quali tra i più famosi, non sarebbero stati che il frutto del lavoro di allievi. Si distinse allora la pittura di Rembrandt e quella della sua scuola, l'opera unica del Maestro e la moltiplicazione, ad opera del suo atelier, di opere eseguite alla maniera di Rembrandt. Il libro di Svetlana Alpers consente di ricostruire la situazione paradossale di un artista che affermò il carattere unico e singolare della propria arte grazie alla riproduzione, per mano altrui, dei propri temi e del proprio stile. Tutto ha luogo nell'atelier di Rembrandt, mondo in cui regna sovrano l'artista, piegando i desideri dei clienti alla propria volontà di creare valori artistici per lui irrinunciabili. Rembrandt rifiuta di adeguarsi ai gusti e ai canoni rappresentativi dei mecenati. La sua opera pittorica costituisce l'affermazione originale dell'autonomia dell'artista, della sua libertà che fonda e nutre la produzione per il mercato, dato che proprio lo scambio o la vendita al pubblico stabiliscono ormai il valore di un'opera.
34,00
La biblioteca inglese

La biblioteca inglese

Lezioni sulla letteratura

di Borges Jorge L.

editore: Einaudi

Nel 1966, a Buenos Aires, Jorge Luis Borges dedicò un ciclo di venticinque lezioni alla letteratura inglese; queste furono reg
24,00
Leonardo

Leonardo

Nella mente di un genio

di Kemp Martin

editore: Einaudi

Il libro illumina diversi aspetti della vita di Leonardo: la sua strana carriera, le relazioni con i potenti, il suo credo rel
21,50