Erickson: Materiali per l'educazione

Educare alla spazialità. Percorsi per la scuola dell'infanzia e primaria

Educare alla spazialità. Percorsi per la scuola dell'infanzia e primaria

di Falaschi Elena

editore: Erickson

pagine: 218

Questo libro propone un originale programma di educazione alla spazialità rivolto ai bambini della scuola dell'infanzia e prim
19,00
Avviamento alla comprensione del testo. Attività sulle competenze di base per la scuola primaria

Avviamento alla comprensione del testo. Attività sulle competenze di base per la scuola primaria

editore: Erickson

pagine: 92

Il volume presenta un programma riabilitativo specifico per le difficoltà nella comprensione del testo, rivolto in particolare ai bambini della scuola primaria. Propone numerose schede suddivise in 4 aree di intervento: percettiva, inferenziale-lessicale, sintattico-testuale e pragmatica, di difficoltà crescente. Le attività dell'area percettiva promuovono il ruolo delle funzioni visive, avviando a una lettura di decodifica esplicita; quelle dell'area inferenziale-lessicale potenziano le abilità di comprensione basate sulle inferenze attraverso l'utilizzo di parole chiave; gli esercizi dell'area sintattico-testuale insegnano a collegare, raggruppare e categorizzare informazioni; le schede dell'area pragmatica, infine, sviluppano abilità più evolute, che permettono di analizzare i contenuti dei testi e di cogliere differenze, analogie, affinità, idee ripetute, sequenze logico-temporali. Per motivare gli alunni e catturare la loro attenzione, le attività sono presentate sotto forma di giochi e storie, e arricchite da simpatiche illustrazioni.
18,00
Scosse e riscosse. Disegni, racconti e conversazioni per elaborare un trauma

Scosse e riscosse. Disegni, racconti e conversazioni per elaborare un trauma

editore: Erickson

pagine: 93

Questo libro è il frutto di un progetto che ha coinvolto un gruppo di alunni abruzzesi della scuola primaria e secondaria di primo grado e degli Istituti d'Arte dell'Aquila e di Castelli. Nei mesi successivi al terremoto dell'aprile 2009, un team di pedagogisti coinvolti dalla Fondazione Marilena Ferrari-FMR ha raccolto e selezionato i racconti e i disegni dei bambini, dando vita a un volume di grande intensità emotiva, la cui realizzazione è stata curata dagli studenti dei due Istituti d'Arte. Un'esperienza unica, che ha permesso ai ragazzi interessati di rielaborare il trauma e che consente ai lettori di capire meglio che cosa sia successo in quei giorni terribili. Un libro che può essere di grande aiuto a chi - insegnante, psicologo, educatore, animatore voglia intraprendere percorsi analoghi. "Questo volume è la limpida e commovente testimonianza della volontà dei giovani (che riescono sempre a stupirci) di "rimboccarsi le maniche" per fare sempre bene e sempre meglio per il futuro, ma anche un messaggio di bellezza e speranza per il nostro Paese." (Marilena Ferrari)
14,00
Imparare a descrivere. Attività per osservare, ascoltare, controntare, concettualizzare, definire, comprendere, produrre, esporre. Scuola primaria

Imparare a descrivere. Attività per osservare, ascoltare, controntare, concettualizzare, definire, comprendere, produrre, esporre. Scuola primaria

editore: Erickson

pagine: 293

Descrivere è un'operazione mentale che ha il fine di rappresentare la realtà con parole, e come tale è trasversale agli apprendimenti scolastici. Implica vari processi: osservare, ascoltare, confrontare, concettualizzare, definire, comprendere, produrre, esporre. Il presente programma, specifico per lo sviluppo di questa abilità fondamentale nell'educazione linguistica, rispecchia tale molteplicità di azioni prevedendo una serie di tappe, ciascuna delle quali focalizza una parte del sistema complesso che viene attivato per produrre una descrizione e conduce l'alunno ad acquisirne la consapevolezza. I passi sono i seguenti: osservazione diretta, che prevede la presenza dell'oggetto; osservazione indiretta della realtà, attraverso la lettura di immagini semplici; ascolto, attraverso il quale cogliere elementi descrittivi; comprendere un testo, recependo le informazioni; confrontare, individuando elementi comuni e differenziali; concettualizzare, rilevando le proprietà che caratterizzano oggetti appartenenti alla stessa categoria e nominandola; definire, abilità connessa allo sviluppo cognitivo e linguistico; produrre immagini, cogliendo similitudini ed esprimendo metafore. Tali processi cognitivi vengono sviluppati su sette categorie di argomenti: oggetti, animali e piante, luoghi, persone e personaggi, eventi naturali, eventi sociali, relazioni e emozioni. Gli stimoli utilizzati sono materiali presenti nell'ambiente, immagini, testi narrativi, resoconti tecnici e poesie.
19,50
ItalianoImparo

ItalianoImparo

di Edi Zanchetta

editore: Erickson

pagine: 58

La collana "Biblioteca di didattica" raccoglie una serie di volumi suddivisi per aree disciplinari per la didattica della scuola primaria, svincolati da un criterio strettamente legato alla classe, con l'obiettivo di sviluppare ciascun argomento in modo autonomo e completo. Ogni area disciplinare è identificata da un simpatico personaggio guida che accompagnerà il bambino nel mondo delle parole, dei numeri, della storia, delle scienze, ecc. Pensati per tutti i bambini della scuola primaria, i volumi della collana si prestano particolarmente bene all'uso con alunni in difficoltà e con scarsa padronanza della lingua per favorire l'apprendimento delle varie discipline scolastiche. Lalla, competente come sempre, prosegue il suo viaggio nel mondo della letto-scrittura osservando le parole e confrontandole tra loro. In questa nuova tappa guida il bambino nella classificazione delle parole per arrivare a concettualizzare le parti basilari del discorso: nome, articolo e verbo.
7,90
Studiare storia e geografia in italiano L2. Unità didattiche per alunni stranieri della scuola primaria

Studiare storia e geografia in italiano L2. Unità didattiche per alunni stranieri della scuola primaria

editore: Erickson

pagine: 193

La scuola italiana vede una sempre maggior presenza di bambini stranieri, che pur dimostrando buone competenze comunicative, evidenziano delle difficoltà nello studio delle singole materie, a causa delle caratteristiche della lingua disciplinare: lessico specialistico, con termini usati in accezioni diverse dal linguaggio comune; strutture morfosintattiche peculiari come, ad esempio, forme verbali scarsamente utilizzate nella vita di tutti i giorni; un richiamo a un corpus di conoscenze di base pregresse che nell'alunno di recente immigrazione non possono essere date per scontate. Il volume presenta una serie di attività di facilitazione allo studio della storia e della geografia per la scuola primaria, in particolar modo per le classi quarta e quinta. Le attività facilitanti e i testi ad alta comprensibilità, che veicolano in una forma accessibile e semplice le informazioni chiave della disciplina e che favoriscono un'acquisizione stabile delle strategie di lettura, sono pensati per compensare una competenza linguistica ancora incompleta, stimolando l'attivazione di conoscenze implicite già possedute o la costruzione di nuove. Le proposte didattiche si suddividono in attività che possono essere svolte dagli alunni stranieri sia in classe, contemporaneamente alle lezioni tenute dall'insegnante per tutti, sia in momenti specificamente dedicati all'intervento sull'allievo straniero in laboratorio o facendo ricorso a tecniche di peer tutor ing.
21,00
Benvenuto in classe! Kit

Benvenuto in classe! Kit

di Annamaria Gatti

editore: Erickson

pagine: 219

Per i ragazzi di cittadinanza non italiana, conoscere bene la lingua del Paese ospitante è un obiettivo indispensabile per sostenere la motivazione all'apprendimento, ma soprattutto per garantire un adeguato livello di benessere personale e di promozione sociale. Non possedere correttamente lo strumento della comunicazione rischia infatti di ingenerare fenomeni di marginalità e di disagio notevoli. L'originalità di questo libro, diretta continuazione del percorso di apprendimento iniziato nel primo volume, consiste nell'offrire contemporaneamente un efficace duplice percorso: consolidare l'alfabetizzazione e approfondire l'apprendimento della lingua italiana. Il volume è rivolto agli alunni stranieri che già possiedono una sufficiente competenza di base nella letto-scrittura, ma che hanno bisogno di affinare le abilità lessicali e morfo-sintattiche. Il programma si articola in 15 unità, in cui le funzioni linguistiche da acquisire sono principalmente: saper chiedere, saper spiegare e dare informazioni, presentarsi, descrivere, orientarsi nello spazio e nel tempo, raccontarsi, esprimere stati d'animo. Gli esercizi di approfondimento fonologico e tutti gli aspetti morfo-sintattici interagiscono contestualmente in proposte motivanti di arricchimento lessicale relativo ad ambienti della quotidianità, curando soprattutto gli aspetti relazionali delle esperienze dei ragazzi, in un'ottica inclusiva.
63,50
StoriaImparo

StoriaImparo

di Edi Zanchetta

editore: Erickson

pagine: 64

Nel quarto volume di Storialmparo Tarta-ruga impara a misurare la durata del tempo. Nelle schede i bambini familiarizzano con il concetto di velocità, prendono in considerazione cambiamenti legati a fenomeni fisici o a cicli biologici, riflettono su come l'emotività, l'affettività e la motivazione possono influire sulla percezione delle durate, per arrivare infine a misurare il tempo attraverso la lettura dell'orologio. Il libro propone anche delle schede da ritagliare per costruire con il bambino un orologio "manuale".
7,90
It's up to you. Narrazioni, giochi e canzoni per imparare l'inglese divertendosi

It's up to you. Narrazioni, giochi e canzoni per imparare l'inglese divertendosi

editore: Erickson

pagine: 208

"It's up to you!" nasce dall'esigenza di disporre di materiale operativo per avviare un percorso di insegnamento-apprendimento
20,00
MatematicaImparo

MatematicaImparo

di Patrizia Tasco

editore: Erickson

pagine: 64

Nel settimo volume di Matematicalmparo la formica Lilli si trova a dover risolvere una serie di situazioni problematiche, applicando così tutte le competenze metamatiche apprese finora. I bambini dovranno risolvere indovinelli e situazioni umoristiche, risolvere semplici problemi, costruire il testo di un problema e analizzare situazioni problematiche che possono avverarsi nella vita quotidiana.
7,90
Giochi...amo con la geografia

Giochi...amo con la geografia

di Crip

editore: Erickson

pagine: 152

"Giochi... amo con la geografia" è il secondo di una serie di volumi, ciascuno dedicato a una diversa materia di studio nella scuola primaria: ogni libro contiene decine di giochi a tema, organizzati cronologicamente sulla base dei programmi ministeriali. L'obiettivo delle attività proposte è quello di invogliare i bambini al ripasso semplice, veloce e accattivante dei contenuti studiati a scuola, attraverso proposte di gioco-approfondimento e un approccio logico-divertente che favorisce la partecipazione attiva di chi impara. Questo volume, dedicato alla geografia, parte dal concetto di spazio «vissuto» per arrivare alle venti regioni italiane, e si articola in quattro sezioni. La prima presenta giochi relativi allo spazio: occupato, orientato e percorso; la seconda contiene attività sulla rappresentazione geografica del mondo; e la terza propone giochi sull'ambiente, sul clima e sulle regioni italiane. Decisamente operativo è il taglio della quarta sezione, con materiali da fotocopiare e ritagliare per creare una città in 3D o per divertirsi con le attività manuali suggerite. Ogni gioco/esercizio è contrassegnato da un logo che ne indica il livello di difficoltà e in coda al volume sono presentate le soluzioni di tutte le attività.
18,00