Il tuo browser non supporta JavaScript!

Garzanti: I piccoli grandi libri

La mite

di Fëdor Dostoevskij

editore: Garzanti

pagine: 96

Sconvolto davanti al cadavere ancora caldo della moglie, un uomo si interroga sul suo suicidio
4,90

Fenomeni morbosi

di Antonio Gramsci

editore: Garzanti

4,90

Una stagione all'inferno

di Arthur Rimbaud

editore: Garzanti

pagine: 91

«Una sera ho preso la Bellezza sulle mie ginocchia
4,90

La mia legge è l'amore

di Mohandas Karamchand Gandhi

editore: Garzanti

pagine: 94

«La non violenza è la legge della nostra specie, così come la violenza è la legge dei bruti
4,90

Sul candore della luna

di Galileo Galilei

editore: Garzanti

pagine: 96

Galileo Galilei è stato il primo a puntare il telescopio verso il cielo, e le sue scoperte, note al pubblico grazie ai trattat
4,90

Aladino

editore: Garzanti

pagine: 93

Quella di Aladino è una delle favole più note e amate delle Mille e una notte
4,90

L'identità europea

di Tzvetan Todorov

editore: Garzanti

pagine: 94

«Il continente europeo porta il nome di una giovane, Europa, di origine straniera, senza radici, un'immigrata involontaria: il
4,90

Contro il fascismo

di Giacomo Matteotti

editore: Garzanti

pagine: 94

Quella di Giacomo Matteotti è una delle voci che con più forza e più coraggio si levarono contro i soprusi del regime fascista
4,90

Un collegio di ragazze

di Virginia Woolf

editore: Garzanti

pagine: 92

Nei sei racconti qui proposti, scritti tra il 1920 e il 1940, Virginia Woolf dà voce ancora una volta all'universo femminile c
4,90

Per la causa delle donne

di Maria Montessori

editore: Garzanti

pagine: 96

Nota soprattutto come pedagogista, Maria Montessori è stata una figura di riferimento anche nell'ambito della tutela dei dirit
4,90

Tu sei il mio intero mondo. Le più belle poesie d'amore

di William Shakespeare

editore: Garzanti

pagine: 90

L'autore di questi versi non è il consumato professionista della scena, ma un amante ferito che apre il suo cuore per confidar
4,90

Che sia io la tua estate. Le più belle poesie d'amore

di Emily Dickinson

editore: Garzanti

pagine: 92

Emily Dickinson è tra le voci più note e citate della lirica moderna: nei suoi versi la continua oscillazione tra estasi assol
4,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.