Il tuo browser non supporta JavaScript!

Guerini e associati: Contemporanea

Giovanni Paolo II e la fine del comunismo. La transizione in Polonia (1978-1989)

di Signifredi Massimiliano

editore: Guerini e associati

pagine: 495

Il 16 ottobre 1978 fu eletto Giovanni Paolo II
29,50

Un cristiano alla corte dei Ming. Xu Guangqi e il dialogo interculturale tra Cina e Occidente

editore: Guerini e associati

pagine: 303

Xu Guangqi(1562-1633), eminente funzionario imperiale e grande scienziato, si convertì al cristianesimo e fu battezzato con il
28,00

Roma e l'America Latina

Il Resurgimiento cattolico sudamericano

di La Bella Gianni

editore: Guerini e associati

pagine: 428

Il cattolicesimo latinoamericano arriva all'indomani del primo conflitto mondiale fortemente frammentato, isolato, prigioniero
28,00

Cattolici d'Africa

La nascita della democrazia in Benin

di Cannelli Susanna

editore: Guerini e associati

pagine: 255

Bisogna rafforzare e talvolta ricostruire l'orizzonte conoscitivo della nostra cultura verso l'Africa
24,00

Ildefonso Schuster e il rinnovamento cattolico (1880-1929)

di Nobili Elena

editore: Guerini e associati

pagine: 254

Nell'immaginario di molti la figura del beato cardinale Alfredo Ildefonso Schuster è immersa quasi in un alone di luce, al cui
23,50

Vaticano, fascismo e questione razziale

di De Cesaris Valerio

editore: Guerini e associati

pagine: 283

La crisi tra governo fascista e Santa Sede sulla questione razziale, dalle politiche antiafricane in Etiopia al varo della cam
23,50

Luigi Sturzo e la pace

Tra universalismo cattolico e internazionalismo liberale

di Giunipero Carlo A.

editore: Guerini e associati

pagine: 190

Giunto a Londra, in esilio, nel 1925, Sturzo in breve tempo entrò in profonda sintonia con il vasto dibattito internazionalist
21,50

Il caso Pio XII

Mezzo secolo di dibattito su Eugenio Pacelli

di Persico Alessandro A.

editore: Guerini e associati

pagine: 459

Nessun altro papa del Novecento è stato tanto discusso e la polemica intorno ad Eugenio Pacelli si è progressivamente ampliata
28,00

Le chiese e gli altri

Culture, religioni, ideologie e chiese cristiane nel Novecento

 

editore: Guerini e associati

pagine: 447

diffusa l'idea che, mentre tutto cambia, la Chiesa resti immobile nel tempo
25,00

Montini e l'apertura a sinistra

Il falso mito del «vescovo progressista»

di Versace Eliana

editore: Guerini e associati

pagine: 281

Negli anni Cinquanta in Italia si consuma la crisi della politica centrista, di cui De Gasperi era stato il principale artefic
24,50

La diocesi del Papa

La Chiesa di Roma e gli anni di Paolo VI (1963-1978)

di Impagliazzo Marco

editore: Guerini e associati

pagine: 188

Gli anni Sessanta e Settanta del Novecento sono un periodo complesso della storia di Roma
17,50

I cristiani d'Irlanda e la guerra civile (1968-1998)

di Paolo Gheda

editore: Guerini e associati

pagine: 293

"Lo studio di Paolo Gheda apre uno squarcio inusuale su un tema controverso, quello dei cristiani nella guerra civile in Irlanda del Nord, raramente frequentato dalla storiografia. In esso si dà conto dell'evoluzione dei rapporti tra le diverse Chiese che, su posizioni diverse, hanno dovuto affrontare l'epoca dei 'troubles'. Dalla trattazione emerge con chiarezza che lo sguardo delle gerarchie cristiane è stato principalmente rivolto ai problemi della popolazione sconvolta da una contesa annata che ne ha fortemente condizionato l'esistenza. Ma anche come, innanzitutto, l'intervento delle Chiese sia stato indirizzato verso una ricomposizione di divisioni settarie che erano degenerate in un clima di odio razziale che rischiava di diventare endemico. La 'politica' delle confessioni cristiane è stata quella di lavorare, superando anche numerose difficoltà interne, per una riconciliazione dà fondarsi sulla base della giustizia sociale e della comprensione delle motivazioni dell'altro. Il lavoro di Gheda non indulge in schematizzazioni e, quindi, non nasconde le inevitabili contraddizioni di questo itinerario trentennale. L'autore si è meritoriamente fatto carico di ricostruire alcuni aspetti determinanti di un conflitto in cui religione e politica sono state spesso confuse. Il risultato è un libro interessante, per molti aspetti nuovo, che prende vita dà fonti di diversa natura ed è soprattutto alieno da semplificazioni." (dalla prefazione di Luca Riccardi)
24,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.