Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il mulino: Le vie della civiltà

Storia dell'Irlanda. Dal 1845 a oggi

di Biagini Eugenio F.

editore: Il mulino

pagine: 242

Nel corso di centocinquant'anni l'Irlanda ha conosciuto la più devastante carestia dei tempi moderni, è divenuta l'economia in
18,00

Le democrazie contemporanee

di Arend Lijphart

editore: Il mulino

pagine: 371

All'idea di democrazia sono stati attribuiti significati assai diversi. Ma se dalle definizioni ideali si passa alle realizzazioni storiche, quali strumenti di accertamento empirico offre la scienza politica? Lijphart individua una tipologia bipolare - modello maggioritario e modello consensuale - a cui riconduce regolarità e variazioni riscontrabili nei diversi paesi. Questa nuova edizione esce in un periodo di grandi sfide per le democrazie e offre un contributo insostituibile al dibattito sul loro "rendimento", un tema assai sentito in un paese come il nostro, incapace di scegliere tra l'uno e l'altro modello democratico.
26,00

La civiltà dell'India

di Trautmann Thomas R.

editore: Il mulino

pagine: 265

Una sintesi delle caratteristiche peculiari e delle vicende che concorrono a definire una civiltà antichissima e complessa com
25,00

Attila e gli unni. Verità e leggende

di Bozoky Edina

editore: Il mulino

pagine: 232

A partire dalle campagne di guerra che ebbero luogo nel 451 in Gallia e nel 452 in Italia, la fama di Attila come "flagello di
22,00

L'Italia delle fabbriche. La parabola dell'industrialismo nel Novecento

editore: Il mulino

pagine: 331

Il libro disegna la parabola della cultura industriale italiana dagli albori negli anni dieci del Novecento a oggi
24,00

Storia del monachesimo medievale

editore: Il mulino

pagine: 294

Il monachesimo è uno degli aspetti caratterizzanti della società medievale
22,00

Introduzione al diritto islamico

di Wael B. Hallaq

editore: Il mulino

pagine: 260

Il volume ripercorre la storia del diritto islamico dall'epoca classica alla sua persistenza nel mondo islamico contemporaneo e nell'ideologia di organizzazioni d'ispirazione religiosa come i Fratelli Musulmani. Hallaq mostra come il diritto islamico sia una teoria della società, messa a punto lungo i secoli per garantire le migliori condizioni di convivenza alla comunità dei credenti, in un contesto dove lo stato era particolarmente debole e decentrato. Questo spiega perché questa teoria legale non abbia al suo centro un discorso sulle libertà individuali negoziate con l'istituzione statale bensì il criterio dell'autogoverno comunitario, regolato dalla classe dei giureconsulti e garantito dal carattere sacro della shari'a.
25,00

L'Italia delle migrazioni

editore: Il mulino

pagine: 299

Per circa un secolo tra i maggiori paesi d'emigrazione, l'Italia è diventata negli anni recenti una delle principali mete dell
25,00

La lingua di Dante

editore: Il mulino

pagine: 200

Gigante assoluto della nostra storia letteraria, Dante è anche considerato a buon diritto il padre della lingua italiana: è co
20,00

Dalla guerra fredda alla grande crisi

Il nuovo mondo delle relazioni internazionali

di Barié Ottavio

editore: Il mulino

pagine: 280

Alla fine degli anni Ottanta la dissoluzione del mondo comunista ha completamente ridisegnato lo scenario politico globale: è
23,00

La rincorsa frenata

L'industria italiana dall'unità alla crisi globale

di Bianchi Patrizio

editore: Il mulino

pagine: 358

Il volume offre un'ampia panoramica dello sviluppo dell'industria italiana, che tiene conto delle sue origini e della sua lung
24,00

Dall'Encyclopédie a Wikipedia

di Burke Peter

editore: Il mulino

pagine: 449

Proseguendo nel grande panorama iniziato con la "Storia sociale della conoscenza", in questa nuova sintesi Peter Burke esplora
28,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.