Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Laterza: Saggi tascabili laterza

Il partito personale

I due corpi del leader

di Calise Mauro

editore: Laterza

pagine: 165

Nella crisi dei partiti, il leader appare ormai privo della corazza della responsabilità collegiale, secolare conquista della
12,00

L'edificazione di sé

Istruzioni sulla vita interiore

di Natoli Salvatore

editore: Laterza

pagine: 104

possibile abitare il mondo senza fughe in un'improbabile trascendenza, e senza deliri d'onnipotenza? La forza, la temperanza,
10,00

Centauri

Mito e violenza maschile

di Zoja Luigi

editore: Laterza

pagine: 99

Centauri: esseri duali
10,00

Sopporta, cuore

..» La scelta di Ulisse

di Cantarella Eva

editore: Laterza

pagine: 101

Quando, in quale momento della sua storia, l'essere umano ha cominciato a percepire se stesso come un soggetto libero e capace
10,00

Città senza cultura

Intervista sull'urbanistica

di Campos Venuti Giuseppe

editore: Laterza

pagine: 189

II Bel Paese non gode di ottima salute
12,00

La cultura degli italiani

di De Mauro Tullio

editore: Laterza

Tullio De Mauro riflette sullo stato della cultura diffusa in Italia e ne definisce il significato in termini più ampi rispett
12,00

Blog generation

di Giuseppe Granieri

editore: Laterza

pagine: 193

"Se questo libro non fosse anche molto piacevole da leggere, direi che si tratta di una sorta di studio sociologico sui weblog e sui motori di ricerca. La prospettiva di Graniere è al tempo stesso ampia e precisa: attraverso l'individuazione dei suoi attori e l'esame della tecnologia, la trasformazione delle relazioni personali oggi in atto è messa in luce nei suoi vari aspetti. Il libro di Granieri è ispirato a una visione della democrazia e dell'organizzazione sociale in movimento. La sua è una vera vocazione politica, non di partito, ma di umanità." (Derrick De Kerckhove)
12,00

Conversazione con Francis Bacon

di Franck Maubert

editore: Laterza

pagine: 78

Il 28 ottobre cade il centenario della nascita di Francis Bacon, il dublinese "maledetto", il pittore esistenziale ai limiti della patologia estetica, maestro della "defigurazione" o addirittura della deformità. Per celebrare questa ricorrenza Franck Maubert, scrittore e critico d'arte, riunisce in un libro le sue conversazioni inedite con l'artista. Maubert incontra Bacon agli inizi degli anni Ottanta, per un'intervista nel famoso atelier londinese di Kensington. In maniera del tutto inattesa per entrambi, l'episodio è solo il primo di una lunga serie che continuerà nel tempo, trasformandosi in una duratura amicizia intellettuale.
10,00

Benedette guerre. Crociate e jihad

di Alessandro Barbero

editore: Laterza

pagine: 93

"Le Crociate: e cioè l'avventura di quei cristiani che hanno accettato l'appello del papa, sentendone il fascino, e si sono messi in gioco, facendo cose che oggi ci sembrano assai discutibili e che invece a loro sembravano sacrosante. Il fatto è che i musulmani non sono rimasti inerti quando un'orda di barbari sanguinari venuti da chissà dove, per di più miscredenti, è entrata in terra islamica seminando distruzione." Le Crociate, raccontate in modo diretto e brillante da Barbero, sono tremende esplosioni di violenza, forma sui generis di pellegrinaggio, valvola di sfogo per un'Europa sovraffollata; ma sono anche il momento in cui due mondi rivali, che non sanno di avere profonde radici comuni, si incontrano e si descrivono a vicenda.
10,00

Il grande inganno del Web 2.0

di Fabio Metitieri

editore: Laterza

pagine: 182

In un'Internet di massa, trovare ciò di cui si ha bisogno è sempre più difficile, ma ancor più difficile è valutarne l'attendibilità. È il prodotto dell'ideologia del Web 2.0 - quello di blog e social network - che preconizza la scomparsa degli intermediari dell'informazione, dai giornalisti alle testate di prestigio, dai bibliotecari agli editori, presto sostituiti dalla swarm intelligence, l'intelligenza delle folle: chiunque può e deve essere autore ed editore di se stesso. Il 'mondo Web 2.0', dove nessuno è tenuto a identificarsi e chiunque può diffondere notizie senza assumersene la responsabilità, realizza davvero un sogno egualitario, o piuttosto un regno del caos e della deriva informativa?
12,00

Fragile e spavaldo

Ritratto dell'adolescente di oggi

di Pietropolli Charmet Gustavo

editore: Laterza

Percorre il passaggio dall'infanzia alla vita adulta affrontando rischi e utilizzando mappe e travestimenti molto diversi da q
10,00

Difesa degli avvocati. Scritta da un pubblico accusatore

di Paolo Borgna

editore: Laterza

pagine: 116

Magistrati e avvocati sono, da sempre, come quelle vecchie coppie di coniugi che mal si sopportano ma sono assolutamente incapaci di vivere l'uno senza l'altro. Rappresentano infatti momenti distinti della funzione del rendere giustizia e portano il loro contributo da posizioni e con ruoli che non devono mai essere confusi, ma restano inseparabili. Sotto forma di lettera idealmente indirizzata al proprio allievo, Paolo Borgna riflette sugli avvocati. Sulla funzione pubblica del rendere giustizia a cui l'avvocato contribuisce con il suo "ruolo partigiano". Sul ruolo di "mediatore sociale" dell'avvocato.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.