Libri di R. Solmi

Lezioni di filosofia. Da Fichte a Lukàcs

Lezioni di filosofia. Da Fichte a Lukàcs

di Renato Solmi

editore: Quodlibet

pagine: 250

Questo volume raccoglie le lezioni di filosofia che Renato Solmi elaborò nei primi anni Ottanta per i suoi studenti del Liceo
18,00
Lezioni su Kant

Lezioni su Kant

di Renato Solmi

editore: Quodlibet

pagine: 146

Con un buon margine di approssimazione, possiamo datare le Lezioni su Kant agli anni d'insegnamento di Solmi presso il Liceo s
14,00
Ciò che è nostro non ci sarà tolto mai. Carteggio 1918-1980

Ciò che è nostro non ci sarà tolto mai. Carteggio 1918-1980

editore: Quodlibet

pagine: 783

Con questa edizione viene reso pubblico per la prima volta uno dei carteggi più significativi ed estesi del Novecento: si trat
60,00
Leonardo. Vita segreta di un genio

Leonardo. Vita segreta di un genio

di Edmondo Solmi

editore: Perrone

pagine: 286

Enigmatica come il sorriso della sua Gioconda, la vita di Leonardo da Vinci è costellata di misteri e avviluppata in una ragna
18,00
Il disegno di Dio su matrimonio e famiglia. Uno sguardo al Magistero della Chiesa

Il disegno di Dio su matrimonio e famiglia. Uno sguardo al Magistero della Chiesa

di Solmi Enrico

editore: San Paolo Edizioni

pagine: 168

Il Magistero della Chiesa su Matrimonio e Famiglia, pur essendo ricco e variegato, è poco conosciuto e resta spesso nascosto a
8,90
Autobiografia documentaria. Scritti (1950-2004)

Autobiografia documentaria. Scritti (1950-2004)

di Renato Solmi

editore: Quodlibet

pagine: 826

Sono raccolti in questo volume quasi tutti gli scritti e gli interventi, in gran parte dimenticati o dispersi in periodici e l
54,00

Meditazioni sullo Scorpione e altre prose

di Sergio Solmi

editore: Adelphi

pagine: 157

«Queste prose di varia materia e ispirazione, scritte dal 1925 a oggi e che hanno, stando all'avvertenza dell'autore, come filo unitario il loro carattere ambiguo, "oscillante tra l'asciuttezza dell'aforisma e il pieno abbandono del colore", sono senza dubbio, per nitore formale e magia delle illuminazioni che le sorreggono, tra le pagine più belle donate in questi ultimi anni alla nostra letteratura. Bisogna pensare, come modelli, a certe prose di Valéry e di Alain, per ritrovare un uguale gusto di scelta, di invenzione e di stile; bisogna, inoltre, riferirsi a certe "variazioni" di Borges per cogliere un esempio simmetrico di trasparenza linguistica e di calcolate distillazioni di contenuti fantastici e morali». (Domenico Porzio)
12,00 9,60
Introduzione a «Minima moralia» di Theodor W. Adorno

Introduzione a «Minima moralia» di Theodor W. Adorno

di Renato Solmi

editore: Quodlibet

pagine: 88

"Leggere le cinquanta pagine introduttive è chiedersi come un giovane da poco uscito d'università abbia potuto scrivere pagine di tanta assoluta intelligenza e lucidità storica; e come simile risultato si sia dato in una situazione politica e intellettuale di chiusura, di dimissione e irrigidimento": così nel 1977 Franco Fortini ebbe a scrivere dell'Introduzione di Renato Solmi a "Minima moralia", il capolavoro di Adorno pubblicato da Einaudi nel 1954 e tradotto dallo stesso Solmi. Operazione originalissima, l'Introduzione è tale alla lettera ma nel senso più ampio e inclusivo: in largo anticipo rispetto ad altre culture, non solo colloca il pensiero adorniano all'interno del dibattito novecentesco, ma ne discute categorie e movenze filosofiche specifiche (nel solco di "Dialettica dell'illuminismo") mettendole alla prova nella concreta cornice storica del tempo: saggio vero e proprio, quindi, che per questa ragione oggi si può leggere cogliendo l'autonomia e lo stile intellettuale con cui l'allievo seppe trattare il maestro, insieme delineando un lessico della "modernizzazione" che continua a proporci domande e rammentarci speranze, illusioni e inadempienze del nostro passato e del nostro presente.
12,00

Opere. Vol. 6: Scritti sull'arte.

Scritti sull'arte

di Solmi Sergio

editore: Adelphi

pagine: 469

Refrattario alla retorica e ai vezzi di molta accademia, Solmi non fu critico d'arte istituzionale ma, amico e sodale di pitto
45,00 36,00

Opere. Vol. 4/2: Saggi di letteratura francese. Saggio su Rimbaud. La luna di Laforgue e altri scritti.

Saggi di letteratura francese. Saggio su Rimbaud. La luna di Laforgue e altri scritti

di Solmi Sergio

editore: Adelphi

pagine: 587

Il presente saggio riflette una storia personale, la storia di una lunga, se così posso chiamarla, avventura intellettuale, ch
48,00 38,40
Autobiografia documentaria. Scritti 1950-2004

Autobiografia documentaria. Scritti 1950-2004

di Solmi Renato

editore: Quodlibet

pagine: 836

Sono raccolti in questo volume quasi tutti gli scritti e gli interventi, in gran parte dimenticati o dispersi in periodici e l
60,00