Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cucina

Pasta, riso + noodles

di Donna Hay

editore: Guido tommasi editore-datanova

pagine: 92

Chi conosce Donna Hay lo sa bene: con lei non c'è mai niente di scontato. Con questo libro anche il cuoco più esperto troverà finalmente un sugo originale con cui cambiare faccia ai soliti spaghetti, e chi ancora non ha tanta dimestichezza con i fornelli si chiederà perché non si è lanciato prima, visto che ci vuole così poco per cucinare un ottimo risotto. E se si ha voglia di novità, c'è la sezione dedicata ai noodles, per curiosare tra i sapori e le atmosfere di una cucina esotica e lontana ma che si accorda perfettamente al gusto occidentale.
15,00

Alcol

.. Piacere di conoscerti! Guida ecologica alla promozione della salute

 

editore: Centro Studi Erickson

pagine: 210

L'alcol, nella cultura occidentale, è sempre stato un compagno di strada privilegiato
19,80

Oltre il fornello

Segreti e consigli del re dei cuochi

di Marchesi Gualtiero

editore: Rizzoli

pagine: 289

Vademecum del buongustaio e prontuario del cuoco dilettante, a oltre ventanni dalla prima uscita questa nuova edizione di "Olt
17,50

Trecentosessantacinque giorni a tavola

di Paola Loaldi

editore: Mondadori Electa

pagine: 540

Una ricetta per ogni giorno dell'anno: il libro illustra procedimenti e passaggi necessari a comporre piatti sani e gustosi, seguendo la stagionalità degli ingredienti, per una dieta bilanciata e nutriente tutto l'anno. 365 ricette, tratte dal patrimonio regionale italiano e dal repertorio della cucina internazionale, spiegate step by step. Box di corredo si focalizzano su singoli ingredienti, su tradizioni locali legate a particolari portate; rimandi incrociati costruiscono originali menu settimanali.
15,90

Osti custodi. Segreti e ricette della cucina tradizionale italiana

di Bigazzi Giuseppe

editore: Giunti Editore

pagine: 432

Un viaggio gastronomico alla riscoperta delle nostre tradizioni
14,50

Artusi. La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene

di Artusi Pellegrino

editore: Giunti Editore

pagine: 576

Con le sue 790 ricette, raccolte dall'autore con paziente passione nel giro dei lunghi anni e innumerevoli viaggi, l'Artusi è
12,90

Cento ricette per l'infanzia. Guida all'alimentazione del bambino dallo svezzamento alla scuola

editore: Demetra

pagine: 192

Una corretta e sistematica educazione alimentare, avviata fin dall'infanzia, svolge un ruolo essenziale non solo sulle scelte
3,90

Il bello è il buono

Filosofia, tecnica e cucina delle belle arti. Ediz. italiana e inglese

di Spettacoli Angelo

editore: Skira

pagine: 96

Cosa ne sa, uno studente di pittura, della filosofia che è compagna delle tecniche artistiche da lui utilizzate? E uno student
15,00

La cucina in famiglia. A tavola tutti insieme con i sapori della tradizione

di M. Valeria Fusaro

editore: Editoriale Giorgio Mondadori

pagine: 191

Un libro di ricette che ci restituisce il gusto di cucinare in casa. Maria Valeria Fusaro, vulcanica signora napoletana con un passato di imprenditrice nel campo dell'alta sartoria e del benessere, ha fatto della buona tavola l'arma vincente per conquistare gli ospiti e offrire la giusta atmosfera conviviale ai pranzi e alle cene da lei organizzati. Il volume presenta più di 120 ricette: oltre ai primi piatti e ai secondi piatti, ecco le zuppe, i legumi, i contorni, le pizze, i piatti speciali, gli immancabili dolci.
25,00

Dieta gift. Dieta di segnale

editore: Rizzoli

pagine: 179

Dopo il successo di DietaGIFT. Gradualità, individualità, flessibilità, tono, Luca e Attilio Speciani tornano per spiegarci in cosa consiste la cosiddetta "dieta di segnale", un vero e proprio passo in avanti rispetto al precedente metodo proposto. Gli studi compiuti in questi ultimi anni, infatti, hanno permesso ai due fratelli di comprendere meglio il significato dei segnali inviati al corpo dalle nostre scelte alimentari: una vera e propria linea diretta che passa dallo stomaco al cervello. Scorrendo le pagine, scopriremo ad esempio tutti i motivi per cui la pasta integrale è da ritenere un alimento più ricco e salutare rispetto a quella comune; quali cibi sono da considerare vera e propria spazzatura e quali invece, come la frutta, possiamo mangiare liberamente nonostante le diete ipocaloriche tendano a proibirli; ma soprattutto impareremo a entrare in sintonia con il nostro corpo, sviluppando una vera e propria consapevolezza nei confronti di alimenti benefici e nocivi. La "dieta di segnale" consente di migliorare la propria vita mangiando quello che più ci piace, senza privazioni né regimi ipocalorici affamatori, partendo dall'idea base che, con una colazione sostanziosa e un po' di movimento, il nostro corpo smetterà naturalmente di tormentarci con quell'insopportabile senso di fame che porta a ingrassare.
16,00

L'ingrediente segreto

La filosofia e le passioni di un grande maestro del gusto

di Beck Heinz

editore: Mondadori

pagine: 238

stato definito lo Schumacher dei fornelli
18,00

La mia cucina pop. L'arte di caramellare i sogni

di Davide Oldani

editore: Rizzoli

pagine: 221

Innovatore dell'alta cucina e strenuo difensore della semplicità e della tradizione: così si può definire la figura di Davide Oldani. La sua storia, il suo gusto, il suo credo è tutto racchiuso in questo libro: come e perché Oldani è diventato Oldani, quali segreti celano le porte della sua cucina al D'O, chi sono i protagonisti della sua formidabile squadra di lavoro e, soprattutto, quali sono le ricette di questo chef originale. Partito dalla Milano di Gualtiero Marchesi, Oldani è entrato nelle capitali mondiali dell'alta cucina e dopo anni trascorsi ad assorbire, osservare e studiare, è tornato da dove è venuto e ha aperto una "trattoria", il D'O. Non un ristorante di lusso e pretenzioso, bensì un locale semplice dove lo chef accoglie chiunque voglia imbarcarsi nella sua avventura "pop". Come spiega lui stesso, "pop" sta per popolare, del popolo, e dunque del cibo legato alla tradizione locale, delle materie prime "povere", sì, ma lavorate con tecnica sapienza. In questo libro Oldani racconta la sua filosofia, il suo concetto di cultura gastronomica e di rispetto della stagionalità dei prodotti e, soprattutto, racconta la passione per la scoperta che l'ha fatto diventare anche designer di posate e utensili di cucina. Un percorso di vita ricco e appassionante, che si conclude con le ricette che lo hanno reso famoso nel mondo.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.