Filosofia

Commentario al Timeo di Platone

Commentario al Timeo di Platone

Testo latino a fronte

di Calcidio

editore: Bompiani

Il commentario al Timeo di Calcidio (IV sec
30,00
L'arte della guerra

L'arte della guerra

di Tzu Sun

editore: Mondadori

pagine: 248

Composto in Cina ben 500 anni prima della nascita di Cristo, questa "Arte della guerra" rappresenta il più antico trattato di
10,50
La filosofia di Pascal

La filosofia di Pascal

di Ravaisson Felix

editore: Morcelliana

pagine: 248

16,00
Storia della filosofia moderna. Da Niccolò Cusano a Galileo Galilei

Storia della filosofia moderna. Da Niccolò Cusano a Galileo Galilei

di Luciano De Crescenzo

editore: Mondadori

pagine: 163

Una nuova puntata del racconto della filosofia iniziato con la Grecia antica e proseguito con il Medioevo. Questa volta De Crescenzo ci introduce al capitolo forse più complesso della filosofia, quello che va dal Rinascimento a Kant: i due secoli (dalla fine del '500 alla fine del '700) forse più fertili nella storia del pensiero umano. Se in "Storia della filosofia medioevale" si trattava soprattutto dei rapporti tra l'uomo e Dio, qui lo studio si sposta ai problemi della vita umana e la natura. Dai naturalisti del Rinascimento alla nuova scienza di Galileo e Bacone, dal razionalismo di Cartesio e Spinosa all'empirismo di Hobbes e Hume. Per arrivare all'illuminismo e a Kant, punto di arrivo di tutte le correnti filosofiche moderne.
14,00
Categorie e a priori

Categorie e a priori

di Ferrari Massimo

editore: Il mulino

pagine: 355

A partire da Kant la riflessione sulla nozione di a priori e sullo statuto delle categorie ha impegnato il lavoro dei filosofi
22,00
Soggettivo, intersoggettivo, oggettivo

Soggettivo, intersoggettivo, oggettivo

di Davidson Donald

editore: Cortina raffaello

pagine: 292

Ognuno di noi ha una conoscenza della propria mente, una conoscenza dei contenuti delle altre menti e una conoscenza dell'ambi
26,00
Ermeneutica

Ermeneutica

editore: Cortina raffaello

pagine: 320

Il volume presenta pagine scelte di: Bultmann, Derrida, Dilthey, Foucault, Gadamer, Geertz, Habermas, Hegel, Heidegger, Nietzsche, Pareyson, Peirce, Ricoeur, Rorty, Schelling, Schleiermacher, Spinoza, Thom, Vico, von Foerster.
22,50
Filosofia del linguaggio

Filosofia del linguaggio

editore: Cortina raffaello

pagine: 312

Il volume presenta pagine scelte di: Carnap, Chomsky, Davidson, Dummett, Frege, Grice, Kripke, Putnam, Quine, Russell, Wittgenstein.
23,00
Fenomeni mentali. Un'introduzione alla filosofia della mente

Fenomeni mentali. Un'introduzione alla filosofia della mente

di Tim Crane

editore: Cortina raffaello

pagine: 246

Cosa sono i fenomeni mentali? La tesi di Tim Crane è che la caratteristica essenziale dei fenomeni mentali sia l'intenzionalità, cioè la capacità della mente di rappresentare oggetti o vertere su di essi. L'autore si oppone alle concezioni della mente che dividono i fenomeni mentali in due categorie, l'intenzionale e il qualitativo, proponendo invece una teoria unificata di tutti i fenomeni mentali. Crane descrive i dibattiti fondamentali sul problema mente-corpo, su quello della coscienza, della percezione e dell'intenzionalità stessa, fornendo un'introduzione aggiornata alla filosofia della mente per tutti gli studiosi dell'argomento.
22,00
Il pragmatismo: una questione aperta

Il pragmatismo: una questione aperta

di Hilary Putnam

editore: Laterza

pagine: 111

Il grande filosofo americano torna al pragmatismo -e al confronto con la lezione di James, Peirce, Dewey, e anche Wittgenstein. Non solo per questioni teoriche, ma soprattutto per rispondere alla domanda se è possibile un'alternativa tra corrosivo scetticismo morale e autoritarismo morale. Hilary Putnam (Chicago, 1926) ha insegnato Logica matematica nella Facoltà di Filosofia della Harvard University (Massachusetts).
6,50
Tredici volte Lenin

Tredici volte Lenin

Per sovvertire il fallimento del presente

di Zizek Slavoj

editore: Feltrinelli

pagine: 172

Oggi la figura di Lenin sembra appartenere a una dimensione temporale irrimediabilmente datata, a un'epoca che non ha più null
17,50
Origine della cultura e fine della storia. Dialoghi con Pierpaolo Antonello e João Cezar de Castro Rocha

Origine della cultura e fine della storia. Dialoghi con Pierpaolo Antonello e João Cezar de Castro Rocha

di René Girard

editore: Cortina raffaello

pagine: 232

Girard ripercorre in questo libro il filo della propria esperienza di pensiero partendo dalle sue origini personali e fornendo per la prima volta al lettore italiano la genealogia della propria ricerca, le esperienze di vita che lo hanno portato a costruire una delle teorie sul comportamento umano e sociale più feconde dell'ultimo secolo.
22,00