Il tuo browser non supporta JavaScript!

Filosofia

La persona umana. Questioni di antropologia filosofica

di Francesco Russo

editore: Armando editore

pagine: 128

Occorre comprendere e fondare la dignità della persona umana, cogliendone lo spessore metafisico e la ricchezza fenomenologico-esistenziale. La dignità della persona non è solo un'onoreficenza di cui fregiarsi, poiché implica il compito di realizzare con libertà e consapevolezza un'esistenza autenticamente umana. L'autorealizzazione che ogni uomo deve perseguire non è una faccenda privata, ma richiede la presa di coscienza che la propria esistenza è costitutivamente in relazione con gli altri.
10,00
20,00

Etica e politica

di Mondin Battista

editore: ESD-Edizioni Studio Domenicano

pagine: 340

20,66

I gesuiti e l'illuminismo

Politica e religione in Austria e nell'Europa centrale (1773-1798)

di Trampus Antonio

editore: Olschki

pagine: 386

48,00

Per un'etica pubblica. Giustificare la democrazia

di Marzocchi Virginio

editore: Liguori

pagine: 316

A partire dalla svolta linguistica di questo secolo, che lega strettamente pensiero e comunicazione, si cerca di mostrare, att
23,99

Jacques Derrida

di Mario Vergani

editore: Mondadori bruno

pagine: 224

Il libro consente l'accesso alla lettura dell'opera del filosofo francese, le cui posizioni sono al centro di un vivace dibattito in Europa e nei paesi anglosassoni. Il testo fornisce le coordinate di base alla prospettiva filosofica di questo pensatore, spesso ritenuto oscuro, di difficile lettura. L'introduzione si propone di seguire i fili che collegano le idee guida del filosofo anche al di là di una periodizzazione strettamente cronologica. L'attenzione viene focalizzata sulle principali opere e sui termini chiave dell'autore, sugli sviluppi etici e politici più recenti.
11,36

Introduzione a Cassirer

di Raio Giulio

editore: Laterza

pagine: 274

9,30

Dialettica e Verità

Commentario filosofico al "Parmenide" di Platone

di Maurizio Migliori

editore: Vita e pensiero

pagine: 580

40,00

Il viaggio di Elisabet

di Jostein Gaarder

editore: Tea

pagine: 227

Qual è il mistero che si cela dietro all'improvvisa scomparsa, nel reparto giocattili di un grande magazzino, di Elisabet Hansen, una ragazza simpatica e volitiva? Semplice: quando ha visto un agnellino di peluche prendere vita e scappar via come un fulmine, Elisabet non ha saputo resistere alla tentazione di inseguirlo per fargli anche soltanto una piccola carezza... Comincia così il suo viaggio a ritroso nel tempo verso la Terrasanta, insieme a una straordinaria comitiva formata da angeli maliziosi, curiosi personaggi biblici, il governatore della Siria, un altezzoso imperatore, e molti altri.
9,00

Timore e tremore (lirica dialettica di Johannes de Silentio)

editore: Se

pagine: 157

Quale dev'essere il rapporto dell'individuo col reale? E quale il suo rapporto col tempo? Questi i due problemi di Kierkegaard
20,00

Ragione e antiragione nel nostro tempo

di Jaspers Karl

editore: Se

pagine: 104

Per Jaspers la ragione è un polo intrascendibile del nostro essere, l'altro è l'esistenza
13,00

La produzione umana

Studi per un'antropologia del lavoro

di Bocca Giorgio

editore: La scuola

pagine: 128

11,88

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.