Il tuo browser non supporta JavaScript!

Interfacoltà Lettere - Economia - Sociologia

Pre-suasione. Creare le condizioni per il successo dei persuasori

di Robert B. Cialdini

editore: Giunti Editore

pagine: 416

Dopo più di trent'anni dall'uscita di "Le armi della persuasione", Cialdini svela che il segreto per ottenere una persuasione
24,00

La società dello spettacolo

di Guy Debord

editore: Baldini & Castoldi

pagine: 316

Guy Debord con questo libro scritto nel 1967, agli albori dell'era televisiva, ha intuito con lucidità agghiacciante che il mo
12,00

Marketing 4.0. Dal tradizionale al digitale

di Philip Kotler

editore: Hoepli

pagine: 184

Da quando Marketing 3
22,90

Impresa e valore. Rotte infinite verso un fine comune

di Renato Fiocca

editore: Franco Angeli

pagine: 432

Impresa e valore dovrebbero essere due parole tra loro inscindibilmente coniugate
38,00

SEO & content. Content marketing efficace e strategie SEO vincenti

editore: Hoepli

pagine: 176

Il web cambia continuamente e con estrema velocità
14,90
21,00
16,00

Agenzie di comunicazione e clienti. Come cambiano le relazioni nel tempo della discontinuità

di Silvia Biraghi

editore: Franco Angeli

pagine: 172

Le dinamiche tra cliente e agenzia sono frequentemente caratterizzate da conflitti e tensioni che possono portare al deteriora
24,00

Marketing B to B

di Annalisa Tunisini

editore: Hoepli

pagine: 256

Il marketing business-to-business è rappresentato dall'insieme dei processi di analisi, di formulazione e di erogazione del va
34,90

Eventi e strategie di marketing territoriale. Gli attori, i processi e la creazione di valore

editore: Franco Angeli

pagine: 324

Sempre più spesso i "policy makers" di regioni e città confidano nell'organizzazione di un evento per ridisegnare la mappa urbana, risollevare aree marginali, costruire nuove infrastrutture, accelerare processi di cambiamento e attrarre investimenti; in altre parole, allo scopo di creare valore per il territorio. Se per un verso effettivamente l'organizzazione di un evento può contribuire sensibilmente al raggiungimento di tali finalità, per altro verso, non va sottovalutato il rischio di attribuire agli eventi un potere taumaturgico e un'improbabile capacità di "trasformare" il destino di una città. Questo lavoro, intende quindi analizzare in che modo e in quali condizioni un evento può "realmente" innescare meccanismi di creazione di valore determinanti per lo sviluppo locale, in una prospettiva non solo economica, ma anche ambientale, culturale, sociale. In particolare, il testo parte con la descrizione degli elementi costitutivi di un evento, con una loro classificazione e con un inquadramento degli stessi nell'ambito degli strumenti del marketing territoriale; successivamente esamina il ruolo e i possibili contributi che le diverse tipologie di eventi possono apportare alle strategie di marketing territoriale; quindi si sofferma sull'analisi del network del "sistema evento", sulla sua composizione, sui ruoli degli attori e sulle relazioni esistenti tra di essi; infine approfondisce le problematiche connesse alla valutazione degli eventi ed alla misurazione dei differenti impatti che essi possono generare, sempre adottando il punto di vista della strategia territoriale. In tutto il volume gli autori hanno cercato di bilanciare analisi e considerazioni di carattere teorico con numerosi casi ed esperienze provenienti dalla realtà, con l'obiettivo di rendere il volume interessante sia per gli studiosi della disciplina, sia per i soggetti, pubblici e privati, impegnati nell'organizzazione e nella gestione di eventi, sia naturalmente per gli studenti di corsi universitari e master dedicati ai temi del marketing territoriale e delle strategie di sviluppo locale event-based.
36,00

I giorni del sacro

di Franco Cardini

editore: Utet

pagine: 304

18,00

La conversazione necessaria. La forza del dialogo nell'era digitale

di Sherry Turkle

editore: Einaudi

pagine: 447

Viviamo in un mondo che sempre più sacrifica i piaceri e i benefici della conversazione sull'altare delle tecnologie digitali. Parliamo con un amico, ma nel frattempo diamo più di un'occhiata allo smartphone, e spesso i nostri figli si lagnano se non hanno tra le mani un dispositivo elettronico. Viviamo costantemente in un altrove digitale. Ma per capire chi siamo, per comprendere appieno il mondo che ci circonda, per crescere, per amare ed essere amati, dobbiamo saper conversare. La perdita della capacità di parlare "faccia a faccia" con gli altri - con empatia, imparando nel contempo a sopportare solitudine e inquietudini - rischia di ridurre le nostre capacità di riflessione e concentrazione, portandoci, nei casi estremi, a stati di dissociazione psichica e cognitiva. In questo libro, frutto di anni di interviste e di indagini sul campo, Sherry Turkle, "l'antropologa del cyber-spazio", sottolinea le insidie e gli effetti delle appendici tecnologiche che ci circondano nella società e nella nostra vita quotidiana, per far sì che ognuno ridiventi padrone di se stesso, senza farsene acriticamente dominare.
26,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.