Il tuo browser non supporta JavaScript!

Politica

Il Mulino

editore: Il mulino

pagine: 203

Nata nell'aprile del 1951, la rivista ha sede a Bologna negli uffici dell'omonima Associazione di cultura e di politica che ne controlla la proprietà. È un bimestrale e i numeri sono rivolti in primo luogo a quelle componenti della società che paiono più interessate a un discorso civile orientato verso una prospettiva di modernizzazione. Questo numero presenta, tra gli altri, gli articoli di: Yves Many, Giancarlo Zizola, Umberto Romagnoli, Antonio Missiroli, Marco Battocchi, Marcello Flores, Piero Mei.
13,00

Dossier Italia

A che punto è il «Contratto con gli italiani»

di Ricolfi Luca

editore: Il mulino

pagine: 177

Chi cerca di farsi un'idea su quello che è successo in Italia in questi ultimi anni si trova di fronte a un eccesso di dati, c
11,00

Intervento umanitario e missioni di pace

Una guida non retorica

di Mayer Marco

editore: Carocci

pagine: 198

Il volume è una vera e propria guida in cui l'autore, dopo aver brevemente descritto cosa si intende per intervento umanitario
13,20

Bush in Babilonia. La ricolonizzazione dell'Iraq

di Tariq Ali

editore: Fazi

pagine: 300

L'attacco e l'occupazione dell'Iraq costituiscono un precedente che, molti temono, darà forma alla politica internazionale del
11,00

Una rivoluzione possibile

Dieci anni al governo della Lombardia: che cosa è cambiato, che cosa cambierà

editore: Mondadori

pagine: 118

Roberto Formigoni (Lecco, 1947), laureato in filosofia presso l'università Cattolica di Milano, tra i fondatori del Movimento
15,00

1/2005 Limes L`agenda Di Bush

di Rivista

editore: Editrice periodici culturali

12,00

Il sangue dei vinti

Quello che accadde in Italia dopo il 25 aprile

di Pansa Giampaolo

editore: Sperling & kupfer

La cornice in cui si inserisce la ricostruzione dei tanti eventi ripercorsi nel volume vede Giampaolo Pansa confrontarsi con L
11,90

Prospettiva «neocon». Capitalismo, democrazia, valori nel mondo unipolare

di Flavio Felice

editore: Rubbettino

pagine: 357

L'approccio con il quale teologi, politologi ed economisti neo-conservatori hanno tentato di affrontare le questioni legate alle trasformazioni sociali, culturali e politiche evidenzia un metodo che ha posto in primo luogo il problema del rinnovamento delle istituzioni, piuttosto che la restaurazione di un ordine ormai passato di cui probabilmente sono in pochi a nutrire nostalgia, avendo cura di una realtà socio-culturale in continua trasformazione, estremamente vivace e plurale come quella americana. La modernità, a differenza di quanto affermano i paleoconservatori, non rappresenta la tomba della tradizione, quanto il momento per vivere più adeguatamente gli ideali di libertà e di responsabilità in ambito politico.
16,00

L'altra Europa. Diario di un viaggio nella povertà

di Monti Luciano

editore: Rubbettino

pagine: 179

L'Europa ha appena festeggiato l'allargamento, e il dibattito sulle prospettive di ripresa della sua economia è, da mesi, nel
10,00

La strana idea di battersi per la libertà. Dai giornali della Liberazione (1944-1946)

di Levi Carlo

editore: Spartaco

pagine: 281

Il libro raccoglie gli articoli che Levi scrisse tra 1944 e 1945
12,00

Le due crociate del cavaliere

Il filo nero della seconda Repubblica

di Colombo Andrea

editore: Manifestolibri

pagine: 142

Berlusconi è tornato al '94
14,00

Contro chi. La primavera spezzata di Ezio Tarantelli

di Sambo Marco M.

editore: Castelvecchi

pagine: 169

Marco Sambo (Roma, 1975) racconta in prima persona i giorni dell'attentato delle Brigate Rosse contro suo zio Ezio Tarantelli,
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.