Il tuo browser non supporta JavaScript!

Politica

Il PCI e lo stalinismo. Un dibattito del 1961

editore: Editori Riuniti

pagine: 390

Il volume raccoglie i verbali, integrali e inediti, di due importanti riunioni degli organismi dirigenti del Pci: il Comitato centrale (novembre 1961), imperniato sugli esiti del XXII congresso del Pcus a cui aveva partecipato, a Mosca, lo stesso Togliatti e la Direzione convocata successivamente (dicembre 1961) per discutere le divergenze che si erano manifestate nel precedente dibattito. Lo scontro che si verificò al Comitato centrale (e che fu così acuto da consigliare allo stesso Togliatti di non rendere pubbliche le sue conclusioni) proseguì, in termini ugualmente espliciti, nella riunione della Direzione. L'importanza di questa documentazione è data dal fatto che si tratta della prima e unica occasione nella quale il problema dello stalinismo e del rapporto con l'Unione Sovietica viene affrontato con chiarezza in termini aspramente critici e autocritici, nel quadro di un'analisi che registra gravi divergenze e provoca polemiche acute, nelle quali, oltre allo stesso Togliatti, sono coinvolti dirigenti come Amendola, Ingrao, Pajetta, Napolitano. Il CD Audio allegato contiene gli interventi del Comitato centrale del 10-11 novembre 1961.
20,00

Uncorrect

10 passi per evitare il fallimento del Partito Democratico

di Violante Luciano

editore: Piemme

pagine: 126

Perché è urgente fare il Partito Democratico in Italia? Perché il progetto del Partito Democratico non deve fallire? Perché il
10,00

Etica criminale

Fatti della banda Vallanzasca

di Polidoro Massimo

editore: Piemme

pagine: 461

Capodanno, 1° gennaio del 1995
17,90

Sull'uguaglianza politica

di Dahl Robert A.

editore: Laterza

La realizzazione dell'uguaglianza politica all'interno degli Stati è davvero un obiettivo alla portata degli esseri umani o s
14,00

Pianeta Caucaso. Dalla Circassia alla Cecenia: un reportage dai confini dell'Europa

di Wojciech Górecki

editore: Mondadori bruno

pagine: 223

"Un grande reportage su una delle regioni più affascinanti e drammatiche del mondo. Górecki ha superato le enormi difficoltà nelle quali, in quelle regioni, sempre si imbatte un reporter giungendo nei luoghi più inaccessibili e incontrando persone fuori dal comune che ci colpiscono per la loro semplicità e per il loro grande cuore. Sotto la sua penna viva e precisa non soltanto tutto il Caucaso settentrionale, ma anche le differenti popolazioni che lo abitano, ci appaiono come isolati, piccoli satelliti, così che alla fine riusciamo a comprendere tutta la ricchezza e la multinazionalità del "cosmo" Caucaso. La sua passione, il suo sforzo, la sua resistenza ci offrono uno dei libri più preziosi degli ultimi anni." (Ryszard Kapuscinski).
10,00

Compagni Che Sbagliano

di Barbacetto Gianni

editore: Saggiatore

Il 10 aprile 2006 in italia il centrosinistra vince le elezioni con una maggioranza risicata
15,00

Il Liberismo E Di Sinistra

editore: Saggiatore

Nei giorni successivi alla vittoria elettorale dell`aprile 2006, erano gia` evidenti le priorita` che il nuovo governo avrebbe
12,00

Messaggi al mondo. La prima analisi completa delle dichiarazioni di Osama bin Laden in interviste, lettere, comunicati via internet, registrazioni audio e video

editore: Fandango Libri

pagine: 458

Dal 1994 Osama bin Laden ha rilasciato dichiarazioni pubbliche e interviste a giornalisti occidentali e arabi, inviato lettere e fax, realizzato comunicati audio e video diffusi attraverso la televisione satellitare del Qatar, Al-Jazira; alcuni di questi documenti sono circolati in forma anche ridotta e per periodi limitati via internet. Sono testi che offrono elementi indispensabili per comprendere la singolare miscela di erudizione coranica, formazione CIA, approfondimenti sulla politica degli stati del Golfo e anti-imperialismo messianico che ha caratterizzato l'essenza programmatica di Al-Qaeda. Bruce Lawrence, autorevole islamista americano, raccoglie, introduce e annota le dichiarazioni di bin Laden riconducendole al loro contesto religioso, storico e politico. Per l'edizione italiana sono stati recuperati e tradotti, laddove possibile, i testi originali arabi, con un importante aggiornamento rispetto all'edizione inglese del 2005: un nuovo capitolo con i messaggi del 2006, accompagnati da una nota dei traduttori, e un glossario che permette una lettura facilitata del testo. Uno studio per chiunque voglia analizzare lo scontro in atto tra fondamentalismo e democrazia
22,00

Cambio di rotta

La dottrina Bush e la crisi della supremazia americana

di Simoni Alberto

editore: Lindau

pagine: 252

La campagna per la sostituzione del regime di Saddam Hussein rischia di tramutarsi nel Vietnam di George W
19,00

Eurabia

Come l'Europa è diventata anticristiana, antioccidentale, antiamericana, antisemita

di Ye`or Bat

editore: Lindau

pagine: 407

Da oltre trent'anni l'Europa pianifica, con i paesi della Lega Araba, la fusione delle due sponde del Mediterraneo in in nuovo
26,00

La nuova Babilonia

Il progetto architettonico di una civiltà situazionista

di Lippolis Leonardo

editore: Costa & nolan

pagine: 325

Il movimento situazionista è stato l'unico soggetto politico a cogliere e a seguire la trasformazione totalitaria del neocapit
18,80

Complotti e cospirazioni

editore: Vallardi a.

pagine: 600

L'atterraggio sulla Luna è stata tutta una montatura, Marilyn Monroe fu assassinata, il presidente Kennedy fu fatto eliminare
23,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento